Juventus-Ferencvaros Diretta tv-Streaming e probabili formazioni 24-11-2020

Juventus-Ferencvaros, partita valevole per la quarta giornata della fase a gironi di Champions League, sarà visibile in diretta tv esclusiva su Sky Sport Uno (canale 201) ed in streaming live sulle piattaforme Sky Go e NowTv. Qualche cambio in vista per Pirlo rispetto alla sfida vinta col Cagliari, ungheresi con la stessa formazione dell’andata.

Domani alle ore 21:00 la Juventus ospiterà all’Allianz Stadium gli ungheresi del Ferencvaros nella quarta giornata della fase a gironi di Champions League.

I bianconeri sono ripartiti nella maniera migliore in campionato battendo con una prestazione molto convincente il Cagliari per 2-0. In Ungheria la Juventus si è imposta in scioltezza con un netto 4-1 e vorrà ripetere quella prestazione anche tra le mura amiche.

Continua ad essere un rullo compressore in campionato il Ferencvaros che nell’ultimo turno di NB 1 (la massima serie ungherese ndr.), ha battuto 1-0 il Budapest Honved. I biancoverdi restano saldamente al comando con 23 punti a +5 sulla seconda in classifica con una partita in meno, ma sanno che sarà quasi impossibile far punti a Torino.

Le ultime sulle formazioni di Juventus e Ferencvaros

Rispetto alla sfida vinta contro il Cagliari, Pirlo dovrebbe effettuare alcuni cambi a partire dal centrocampo in avanti. Opportunità da titolare dunque per Dybala, a segno all’andata, che giocherà al fianco di Cristiano Ronaldo facendo rifiatare Morata. Sugli esterni si rivedrà Chiesa a sinistra, con McKennie dall’altro lato e con Bentancur a prendere il posto di Rabiot a centrocampo al fianco di Arthur. Non cambia nulla in difesa dove la coppia di centrali sarà ancora composta da Demiral De Ligt, mentre sulle corsie laterali si muoveranno Cuadrado Danilo. In porta tornerà Szczesny.

Rebrov dovrebbe proporre la stessa formazione schierata all’andata, puntando anche sullo stesso schieramento tattico, vale a dire il 4-3-3. In porta ci sarà Dibusz, Lovrencsics, Blazic, Botka Dvali formeranno la linea difensiva, Siger, Kharatin Somalia saranno i tre di centrocampo, mentre in attacco la punta sarà Isael, con Zubkhov Tokmac Nguen sugli esterni.

Probabili formazioni Juventus-Ferencvaros

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Demiral, De Ligt, Danilo; McKennie, Arthur, Bentancur, Chiesa; Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Andrea Pirlo

FERENCVAROS (4-3-3): Dibusz; Lovrencsics, Blazic, Botka, Dvali; Siger, Kharatin, Somalia; Zubkov, Isael, Tokmac Nguen. All. Serhij Rebrov

Dove vedere Juventus-Ferencvaros in Diretta tv-Streaming Live

La partita Juventus-Ferencvaros valida per la quarta giornata della fase a gironi di Champions League, sarà visibile in diretta tv esclusiva su Sky Sport Uno HD (canale 201) per gli abbonati a Sky Calcio e Sky Sport.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Juventus-Ferencvaros in diretta streaming live.

Infine, sarà possibile guardare la partita Juventus-Ferencvaros utilizzando il servizio streaming on demand NowTv acquistando la singola partita a €9.99 o acquistando l’intero Ticket Sport al costo mensile di €29.99.

Dove ascoltare la Radiocronaca Live di Juventus-Ferencvaros

E’ possibile ascoltare la radiocronaca di Juventus-Ferencvaros in diretta live sulle frequenze di Rai Radio Uno.

E’ possibile ascoltare la radiocronaca della partita su dispositivi mobile, quindi smartphone e tablet, scaricando l’applicazione gratuita RaiPlay Radio, abilitata ai sistemi Android e iOS.

Precedenti e statistiche di Juventus-Ferencvaros

L’unico precedente tra le due formazioni a Torino risale al al 23 Giugno del 1965 nella Finale di Coppa delle Fiere. A vincere fu il Ferencvaros per 1-0 grazie al gol di Maté Fenyvesi al 74′, ma erano altri tempi e tutt’altra Juventus.

In casa, i bianconeri hanno perso solamente due partite negli ultimi 2 anni (Ajax e Roma ndr.) e per il Ferencvaros sembra un’impresa quasi impossibile. La Juventus dovrà però scendere in campo con la stessa mentalità con la quale ha affrontato il Cagliari se vuole ottenere i tre punti e chiudere il discorso qualificazione.

Lontano dal suo stadio, il Ferencvaros zoppica di più rispetto alla grande striscia positiva che gode tra le mura amiche. Vincere a Torino sarebbe davvero storico e contro ogni pronostico per la formazione ungherese che di certo non si tirerà indietro, come mostrato nel primo tempo in Ungheria.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei