Juventus, due membri dello staff positivi al Covid-19: squadra in isolamento fiduciario

La Juventus, tramite una nota ufficiale sul proprio sito, ha comunicato la positività al Covid-19 di due membri dello staff, mentre il resto della squadra è risultato negativo. Il club bianconero annuncia che il gruppo squadra andrà in isolamento fiduciario seguendo il protocollo.

Dopo il Napoli, anche la Juventus deve fare i conti con il Coronavirus prima del big match dell’Allianz Stadium. Diversamente dagli azzurri, però, nei bianconeri ad essere positivi sono stati due membri dello staff ed il club ha subito provveduto a mettere la squadra in isolamento fiduciario come da protocollo.

Ad annunciarlo è stata la stessa Juventus con un comunicato ufficiale comparso sul proprio sito e pubblicato sui suoi canali social. Nel comunicato, la Juventus precisa che non si tratta di membri dello staff tecnico, né di quello medico, ma da protocollo la squadra entra in isolamento fiduciario.

Ma cosa significa isolamento fiduciario? Come scrive la Juventus nel suo comunicato, ogni soggetto risultato negativo potrà “svolgere regolare attività di allenamento e di partita, ma non consentirà contatti con l’esterno del gruppo”.

La partita di domani sera contro il Napoli dunque non è a rischio e si dovrebbe giocare regolarmente. Negli azzurri, oltre a Zielinski e ad Elmas, non sono risultati altri giocatori positivi ed il club campano partirà domani per Torino.

In totale sono ora 7 i casi positivi al Covid-19 risultati in questa giornata. Oltre ad Elmas e ai due membri dello staff, sono infatti risultati positivi un tesserato dell’Atalanta ed altri tre giocatori del Genoa, il cui bilancio sale a 22 totali (di cui 17 calciatori)

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei