Juventus: Chiellini squalificato per la finale di Coppa Italia contro il Milan

Il difensore bianconero salterà la sfida contro il Milan in programma il 9 maggio per un’ammonizione ricevuta durante il match di ieri contro l’Atalanta. 

La Juventus giocherà il prossimo 9 maggio la sua quarta finale di Coppa Italia consecutiva, ma lo farà senza Giorgio Chiellini, che dovrà saltare la partita contro il Milan a seguito dell’ammonizione ricevuta al 13° minuto di Juventus-Atalanta per un fallo su Mattia Caldara. Al difensore bianconero non è andato giù il cartellino giallo sventolatogli dall’arbitro Fabbri, poichè lamentava un presunto fallo proprio del suo prossimo compagno di reparto Caldara, prima dell’intervento falloso ma non pericoloso di Chiellini stesso.

In foto: Giorgio Chiellini – FONTE: www.flickr.com

Il direttore di gara non ha però avuto dubbi sulla decisione ed ha anche chiesto la conferma del VAR, arrivatagli attraverso un silent check, dei suoi assistenti arbitrali. Il trentatreenne difensore bianconero non potrà quindi scendere in campo nella delicatissima finale di maggio tra Milan e Juventus, che sarà, come detto, la quarta consecutiva per la squadra di Torino che tenterà ancora una volta di scrivere la storia, conquistando l’ennesimo titolo. Di fronte ci sarà però un Milan agguerrito, rivitalizzato dalla cura di Gennaro Gattuso e pronto a dare filo da torcere alla Vecchia Signora che nel frattempo dovrà concentrarsi per la delicatissima partita in programma sabato alle ore 18 proprio contro la Lazio, semifinalista di Coppa Italia e battuta soltanto ai rigori dai rossoneri. 

Da domenica, poi, testa al Tottenham per i ragazzi di Massimiliano Allegri che si giocheranno i quarti di finale di Champions mercoledì alle ore 20.45.

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.