Italia Under 21, convocati per Montenegro e Bosnia: ct Nicolato chiama Candela, Viti, Bove, Cambiaghi e Gaetano

L’Italia Under 21 affronterà il Montenegro venerdì 25 e la Bosnia martedì 29 marzo per gli impegni del Gruppo F di qualificazione agli Europei Under 21 in Georgia e Romania del 2023. Ecco tutti i convocati del ct Nicolato

Dopo quattro mesi dall’ultima partita, tornano gli impegni dell’Italia Under 21, che affronterà il Montenegro venerdì 25 marzo alle ore 18:30 al Gradski Stadion di Podgorica e la Bosnia martedì 29 marzo alle ore 17:30 allo Stadio Nereo Rocco di Trieste.

Saranno due partite fondamentali per la nazionale azzurra, visto che sono secondi nel Gruppo F di qualificazione ai prossimi Europei di categoria, in programma nel 2023 in Georgia e Romania, ma con due partite in meno e un solo punto di distanza dalla capolista.

Diverse sorprese da parte del ct Paolo Nicolato, che convoca Antonio Candela del Cesena e Mattia Viti dell’Empoli in difesa, Edoardo Bove della Roma a centrocampo e Nicolò Cambiaghi del Pordenone e Gianluca Gaetano della Cremonese a centrocampo per la prima volta.

A parte questi esordi, sono stati confermati Giacomo Quagliata dell’Heracles Almelo, tra i migliori in campo nelle ultime uscite, Iyenoma Destiny Udogie dell’Udinese e Kelvin Yeboah del Genoa.

A porta ci sono ancora Marco Carnesecchi, Alessandro Plizzari del Lecce e Stefano Turati della Reggina, così come in difesa i vari Raoul Bellanova del Cagliari, Simone Canestrelli del Crotone, Matteo Lovato, Caleb Okoli, Fabiano Parisi e Lorenzo Pirola del Monza.

A centrocampo il reparto è costituito da Alessandro Cortinovis, Salvatore Esposito della Spal, Nicolò Fagioli, Manolo Portanova, Samuele Ricci del Torino e Nicolò Rovella.

Infine, in attacco si rivede Matteo Cancellieri dell’Hellas Verona con Lorenzo Colombo, Lorenzo Lucca del Pisa e Emanuel Vignato del Bologna.

Italia-Slovenia. 3° giornata girone B Europei Under 21.

Ecco la lista dei convocati di Nicolato per Montenegro e Bosnia-Erzegovina: 

Portieri: Marco Carnesecchi (Cremonese), Alessandro Plizzari (Lecce), Stefano Turati (Reggina);

Difensori: Raoul Bellanova (Cagliari), Antonio Candela (Cesena), Simone Canestrelli (Crotone), Matteo Lovato (Cagliari), Caleb Okoli (Cremonese), Fabiano Parisi (Empoli), Lorenzo Pirola (Monza), Giacomo Quagliata (Heracles Almelo), Mattia Viti (Empoli);

Centrocampisti: Edoardo Bove (Roma), Alessandro Cortinovis (Reggina), Salvatore Esposito (Spal), Nicolò Fagioli (Cremonese), Manolo Portanova (Genoa), Samuele Ricci (Torino), Nicolò Rovella (Genoa), Iyenoma Destiny Udogie (Udinese);

Attaccanti: Nicolò Cambiaghi (Pordenone), Matteo Cancellieri (Hellas Verona), Lorenzo Colombo (Spal), Gianluca Gaetano (Cremonese), Lorenzo Lucca (Pisa), Emanuel Vignato (Bologna), Kelvin K. Yeboah (Genoa).

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia