Italia-Finlandia 2-0, voti e pagelle: super Kean, Jorginho oscurato da Verratti

Ecco le pagelle di Italia-Finlandia, che ha visto a Udine gli azzurri vincere meritatamente sugli scandinavi, grazie alla linea verde sposata dal ct Roberto Mancini.

La line verde sposata da Mancini, sembra dare i suoi frutti, oltre ad avere importanti margini di miglioramento. Gli azzurri hanno sempre avuto il contro della gara, contro una Finlandia che ha badato principalmente a difendersi senza creare grossi pericoli, tranne in un’occasione nella ripresa con Pukki. La vittoria è maturata con un goal per tempo, grazie alla rete di due giovani talenti come Barella e Kean, con quest’ultimo protagonista di un esordio da sogno, diventando il marcatore più giovane nella storia della Nazionale. Un’Italia dunque che diverte e fa ben sperare per il futuro, che dovrà essere ai prossimi campionati Europei, dove gli azzurri hanno l’obbligo di qualificarsi da assoluti protagonisti, in un girone che li vede nettamente favoriti.

VOTI E PAGELLE

I MIGLIORI

Kean 7- Esordio da sogno per il giovane talento juventino, protagonista di un’ottima prestazione, coronata con goal, diventando il marcatore più giovane della storia Azzurra. Bravo Mancini a puntare su di lui, perché è senz’altro un predestinato e sarà una delle colonne portanti della Nazionale del futuro.

Barella 7- Il giovane centrocampista sardo, ha il merito di aver sbloccato il match, ma a parte il goal lotta su ogni pallone e si mette sempre al servizio della squadra.

Verratti 6,5-  Il forte centrocampista del Psg, ha ripreso in mano il centrocampo azzurro, mostrando tutta la sua classe, fondamentale per l’economia del gioco azzurro.

I PEGGIORI

Immobile 5,5- Una delle poche dolenti evidenziate in questa Nazionale, è il poco cinismo sotto porta, infatti il bomber laziale lo ha dimostrato pienamente, facendo fatica a creare pericoli alla difesa avversaria e sbagliando alcuni movimenti nonostante la tanta corsa.

Pukki 5,5- L’attaccante dei finlandesi mostrato grande impegno, pesa però sulla sua prestazione quell’errore a pochi metri da Donnarumma, che avrebbe potuto consentire alla sua squadra di pareggiare, invece è riuscito a fallire l’unica occasione creata nell’arco di tutta la gara.

Jorginho 5- L’ex Napoli è apparso piuttosto sottotono, menomale che ci ha pensato Verratti a sopperire sulla sua deludente prestazione.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Rocco Calandruccio

Informazioni sull'autore
Docente e opinionista radiofonico, collaboro con StadioSport da maggio 2016. Il calcio è la mia filosofia di vita, pratico Calcio a 5 con amore e passione, ma adoro scrivere tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.
Tutti i post di Rocco Calandruccio