Inter: Vecino rinnoverà fino al 2023

Niente Chelsea. Matias Vecino continuerà a giocare nell’Inter fino al 2023. Questo l’esito dell’incontro fra il suo agente e la società nerazzurra, che ha deciso di blindare l’uruguaiano per altri 5 anni. Una scelta importante e definitiva che allontana le ombre della cessione e restituisce lustro e prestigio a un giocatore che è entrato di diritto nella storia dell’Inter. 

Suo infatti il gol decisivo all’Olimpico a 9 minuti dalla fine che ha riportato l’Inter in Champions League dopo diversi anni, una rete che i nerazzurri ricorderanno per sempre e che ha “aperto” orizzonti di gloria e mostrato “magnifiche sorti progressive” di leopardiana memoria. 

Fonte immagine: Facebook

Un riconoscimento quasi doveroso quindi per un calciatore che non ha giocato per tutta la stagione ad altissimi livelli ma che ha saputo esserci quando c’era più bisogno. A conferma del suo talento, Tabarez lo sta utilizzando in maniera costante al Mondiale ed è fra i protagonisti della celeste a punteggio pieno nel girone e che fra qualche giorno incontrerà il Portogallo negli ottavi.

Vecino, Brozovic, Gagliardini, Naingollan. Questo il centrocampo dell’Inter, una commistione di qualità e di forza che dovrà supportare le giocate di Icardi, Perisic, Candreva e (forse) e Politano. La nuova Inter sta prendendo forma e sembra molto più forte di quella dell’anno scorso. Solo il tempo ci dirà dove potrà arrivare…