Inter-Sparta Praga Diretta Streaming Live: 6° giornata Europa League, 8-12-2016

L’Inter saluta l’Europa League ospitando lo Sparta Praga nella 6° giornata del Gruppo K. La partita sarà visibile in diretta tv su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD. E’ possibile vedere la partita Inter-Sparta Praga in diretta streaming live utilizzando il servizio Sky Go oppure a titolo gratuito collegandosi al sito Snai.it.

Alle ore 21.05 allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano, meglio conosciuto come Stadio San Siro, l’Inter dovrà sfidare lo Sparta Praga nella sesta giornata del Girone K di Europa League, in una partita assolutamente inutile ai fini della classifica. 

Infatti, i nerazzurri sono stati già eliminati matematicamente dalla competizione internazionale e dovranno solo provare a salutare il torneo con una vittoria buona per il morale della squadra, ancora alla ricerca del giusto equilibrio, dopo il cambio di allenatore. 

Ma anche i cechi potranno affrontare questa trasferta con relativa serenità, avendo conquistato anzitempo la qualificazione ai sedicesimi di finale con la certezza assoluta e matematica di chiudere la fase a gironi come prima classificata. 

Il club meneghino ha sporcato la propria storia, che la vede come la squadra ad aver disputato più partite di tutte in questa competizione, addirittura 180, e anche quella con più vittorie in assoluto, ben 88, con i soli 3 punti in classifica. Troppo pochi, considerando soprattutto che il club ceco ne ha 12, un punteggio sicuramente imprevedibile ed inatteso alla vigilia, in un girone con squadre sicuramente più forti sulla carta. 

inter-sparta-praga

Come vedere Inter-Sparta Praga in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Inter Sparta Praga, 6° Giornata del Gruppo K di Europa League, sarà trasmessa in diretta Tv su Sky Sport 1 HD Canale 201 e Sky Calcio 1 HD Canale 251 per gli abbonati. Questa volta, però, la partita non sarà visibile su TV8 del digitale terrestre in chiaro, perché il club nerazzurro ha già potuto usufruire dei due gettoni secondo turnazione delle quattro squadre italiane. 

Gli abbonati a Sky Sport potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Inter Sparta Praga in diretta streaming live.

Inoltre, il sito dell’agenzia di scommesse sportive Snai.it permette di guardare la partita Inter Sparta Praga in diretta streaming gratis semplicemente registrando un nuovo account, senza obbligo di pagamento.

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 9,99 € e usufruire anche del servizio a pagamento Megacalcio.

Precedenti, statistiche e Pronostico di Inter – Sparta Praga 

Sono due squadre storiche del calcio europeo e per questo si sono incontrate già in passato. Oltre alla vittoria per 3-1 della partita d’andata firmata dallo Sparta Praga, l’Inter condivide una vittoria e un’altra sconfitta nelle 3 partite totali disputate contro il club ceco, il primo un 1-0, il secondo uno 0-0. D’altronde, i cechi hanno sfidato più volte club italiani, addirittura 25, ma il bilancio è molto negativo, come confermano le 5 vittorie, i 10 pareggi e le 10 sconfitte, che diventano ben 1 vittorie, 3 pareggi e 8 sconfitte nelle 12 partite disputate in Italia. L’unica partita vinta in terra italiana fu un 3-0 rifilato alla Lazio. 

Non è un momento affatto facile per l’Inter, visto che il cambio d’allenatore finora non sta avendo gli effetti del tutto sperati. L’esordio con il Milan, uno spettacolare 2-2 in rimonta, e la vittoria per 3-2 contro la Fiorentina sono state cancellate dall’eliminazione dall’Europa League per mano dell’Hapoel Beer Sheva, capace di ribaltare il 2-0 siglando un 3-2 storico, e dalla pesantissima debacle di Napoli, conclusosi con un 3-0 senza storia. 

Situazione diametralmente opposta per lo Sparta Praga, che arriverà alla partita da quattro vittorie consecutive tra campionato e coppa. Infatti, la vittoria per 1-0 contro il Southampton è stata seguita da quelle per 2-1 contro il Teplice e lo Hradec Kràlové e dal roboante 3-0 contro il Karvina, subito dopo il pareggio per 0-0 nel big match contro lo Slovan Liberec. 

Consigliato 1, con Over 3.5 come alternativa più credibile. 

Probabili Formazioni Inter – Sparta Praga 

Tante assenze e possibile turnover per Stefano Pioli, che dovrà fare a meno di Radu, Santon, Medel e Banega. Possibile spazio a chi ha giocato meno, a partire dalla porta, dove ci sarà Carrizo. In difesa dovrebbe esserci per la prima volta Andreolli dal primo minuto con uno tra Murillo e Ranocchia al centro, mentre D’Ambrosio e Miangue dovrebbero agire sulle fasce. In mediana Kondogbia si gioca il posto con Brozovic al fianco di Felipe Melo e Joao Mario, mentre in attacco si accomoderanno in panchina Candreva, Icardi e Perisic, lasciando spazio a Eder, Palacio e Jovetic. 

Squadra praticamente obbligata per David Holoubek, visto che non avrà a disposizione Vacha, Frydek, Rosicky, Konatè, Sural e Kadlec. A porta il titolare Houbek potrebbe anche partire dalla panchina, dando così una chance a Bicik, che sarebbe difeso da Karavaev e Zahustel sulle fasce e dalla coppia centrale formata da Mazuch e Holek. In mediana obbligati Marecek e Cermak, co come sulle fasce Holzer e Dockal, la cui posizione dipenderà soprattutto dalla presenza di Lafata, che potrebbe mandare in panchina Pulkrab, che altrimenti giocherebbe titolare al fianco di Julis. 

INTER (4-3-3): Carrizo; D’Ambrosio, Murillo, Andreolli, Miangue; Joao Mario, Felipe Melo, Kondogbia; Eder, Palacio, Jovetic. 

SPARTA PRAGA (4-4-2): Koubek; Karavaev, Mazuch, Holek, Zahustel; Dockal, Marecek, Cermak, Holzer; Julis, Pulkrab. 

 

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia