Dove vedere Inter-Spal in Diretta Tv e Streaming Live: 14° giornata Serie A 01-12-2019

Inter-Spal, 14° giornata di Serie A. La partita sarà visibile in diretta tv su Sky Sport Serie A HD. E’ possibile vedere la partita in diretta streaming live utilizzando il servizio Sky Go. 

L’Inter di Antonio Conte è reduce da una bella impresa sul campo dello Slavia Praga che le consente di sperare ancora nella qualiicazione alla seconda fase della Champions League. Ora nell’ultimo turno dovrà sfidare il Barcellona a S.Siro, con i blaugrana già certi della prima posizione. 

In campionato viene a sua volta da una bella e convincente vittoria ai danni del Torino. Uno 0-3 che non ammette repliche. Ora vuole proseguire sulla strada intrapresa, il risultato di mercoledì ha inferto una notevole fiducia nei propri mezzi.  Ha favorito, inoltre, la coesione del gruppo e la consapevolezza che la squadra possa raggiungere grandi traguardi alla fine della stagione. 

Di fronte avranno una Spal con il disperato bisogno di punti. Ora si trova in penultima posizione con appena 9 punti, ma viene da due risultati utili, due pareggi contro Udinese (0-0) e Genoa (1-1). Semplici dovrà tentare l’impresa visto che la squadra nerazzurra sarà molto galvanizzata.

Appuntamento allo stadio S.Siro di Milano per domenica 1°dicembre alle ore 15. 

Come vedere Inter-Spal in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Inter-Spal, gara valevole per la 14° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport Serie A HD Canale 202 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare la partita in diretta streaming live.  

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 7,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Inter-Spal 

Sono 36 in totale i precedenti tra le due formazioni, tutti che si sono giocati nella Serie A. Il bilancio è in netto favore dei nerazzurri, con 25 vittorie, 7 pareggi e 4 sconfitte. 

Questi numerosi precedenti certificano il prestigio della formazione ferrarese, ci raccontano un passato quanto mai glorioso. Ora vuole ripetere le gesta, almeno confermando la Serie A.

Sono due anni consecutivi che si sfidano e in questi quattro incontri vi sono stati 3 successi dei nerazzurri ed 1 solo pareggio. Ora cercherà di di fare l’impossibile per strappare un pareggio, se non una vittoria. Quest’ultima la squadra ferrarese non è mai riuscita ad ottenerla a S.Siro. Nei precedenti al Meazza 16 vittorie dei nerazzurri e 2 pareggi. 

L’ultima sfida a S.Siro risale al 10 marzo 2019 ed ha visto il successo dei nerazzurri per 2-0 grazie alle reti di Politano e Gagliardini. L’ultimo dei quattro successi per la formazione ferrarese risale addirittura all’11 febbraio del 1962 per 1-0 grazie alla rete realizzata da Mencacci. Altri tempi, altro calcio.

Il pronostico di questa sfida vede un 1 condito da segno Goal.

Probabili Formazioni Inter-Spal 

Conte sempre fedele al suo 3-5-2. E’ ancora out Sanchez, ma però Bastoni, Sensi, Gagliardini e Asamoah sperano di aver recuperato definitivamente. In porta Handanovic, difesa a tre composta da Bastoni, De Vrij e Skriniar. A centrocampo Sulle zone esterne Strefezza e Reca, mentre in quelle interne ci saranno Murgia, Missiroli e Kurtic. In avanti la coppia di attaccanti sarà formata da Martinez e Lukaku.

La Spal di Semplici, a sua volta, proporra il 3-5-2. Cionek e Tomovic torneranno disponibili dopo la squalifica, mentre Fares e D’Alessandro sono gli unici due indisponibili. Nel ruolo di esterno destro ci sarà un ballottaggio tra Strefezza e Sala, ma con il primo favorito.In porta Berisha, difesa  a tre composta da  Cionek, Vicari e Tomovic, il centrocampo sarà composto da Strefezza e Reca sulle rispettive fasce di competenza, con Murgia, Missiroli e Kurtic al centro. In avanti spazio per Petagna e Floccari. 

INTER (3-5-2): Handanovic; Bastoni, de Vrij, Skriniar; D’Ambrosio, Gagliardini, Brozovic, Vecino, Biraghi; Lautaro, Lukaku. Allenatore: Conte

SPAL (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Tomovic; Strefezza, Murgia, Missiroli, Kurtic, Reca; Petagna, Floccari. Allenatore: Semplici

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega