Inter-Siviglia, conferenza stampa pre-partita Conte: “Fiero del lavoro svolto dai miei ragazzi, ma solo la vittoria lascia un segno indelebile nella storia”

Un Antonio Conte molto carico e motivato quello che si è presentato al consueto appuntamento con la conferenza stampa pre-partita. Diversi i temi analizzati dal tecnico in vista della finale di Europa League contro il Siviglia.

Sugli avversari: “Affronteremo una squadra molto forte. Ma la parola “paura” non fa parte del nostro vocabolario, con il massimo rispetto per gli avversari dobbiamo provare a rendere felici i nostri tifosi, oltre che a noi stesso e al club”.

Vincere: “Deve essere questa la nostra prerogativa se vogliamo che qualcuno si ricordi di noi. Ho perso più finali di Champions, eppure nessuno se le ricorda. Nel cuore e nei numeri resta solo il pensiero bello, quello positivo della vittoria”.

Serie A 2020-21, le date dei ritiri
Antonio Conte, 51 anni, allenatore dell’Inter

Futuro: “Non è il momento di parlare di futuro, ora sono concentrato sulla partita di domani. Come fatto finora, nella mia vita penserò sempre e solo al presente”.

Suning: “La società sapeva che il primo anno non avremmo vinto nulla. Anche con loro sono stato chiaro sin da subito. Passo dopo passo, però, le nostre certezze si sono fatte sempre maggiori e grazie a questo splendido gruppo di ragazzi e alla loro disponibilità nel non fermarsi mai nell’ascoltare il proprio tecnico, siamo riusciti ad ottenere questo splendido traguardo della finale”.

Crescita: “Vogliamo vincere, ma se ciò non dovesse accadere avremmo comunque iniziato un percorso di crescita formativa per tutti i calciatori e i ragazzi in rosa”.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Triplo Bonus di Benvenuto fino a 115€

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi