Inter-Sassuolo Diretta tv-Streaming e probabili formazioni 07-04-2021

Mercoledì 7 aprile alle ore 18:45 allo stadio Giuseppe Meazza di Milano si gioca Inter – Sassuolo, match valido per il recupero della 28° giornata di campionato. La partita sarà trasmessa in diretta su Dazn ma sarà disponibile anche per i clienti Sky abbonati alla piattaforma.

Dopo la vittoria per 0-1 contro il Bologna nel posticipo dello scorso turno, l‘Inter ritorna in campo nell’infrasettimanale per il recupero della 28° giornata contro il Sassuolo, match rinviato e inizialmente progammato per lo scorso 20 marzo.

I nerazzurri ospitano a San Siro i neroverdi, potendo ambire a portarsi a +11 sul Milan e consolidare il primo posto. De Zerbi con tanti assenti a Milano, Conte dovrà fare a meno degli squalificati Brozovic e Bastoni. Il match in diretta su Dazn e disponibile per i clienti Sky abbonati alla piattaforma.

A Bologna l’Inter ha centrato la nona vittoria di fila, allungato sulle dirette avversarie Milan e Juventus e ha l’oppurtunità conquistando 3 punti contro il Sassuolo, di allungare ulteriormente e proseguire nell’obiettivo titolo.

Va detto che i nerazzurri sono ormai 4 partite (Parma, Atalanta, Torino, Bologna) che mancano in prestazioni, offrendo un gioco mediocre e una squadra spenta e poco cattiva e tornata indietro nei progressi e asosmigliando alla squadra di gran parte della stagione. Presupposti che potrebbero annunciare un match complicato per gli uomini di Conte.

Il Sassuolo arriva a San Siro senza grandi pressioni e a cuor leggero. Seppur non ancora aritmetica la questione salvezza è chiusa da un pezzo, ma la squadra di De Zerbi è forse troppo distante per coltivare il sogno del piazzamento europeo (anche se 3 punti contro l’Inter porterebbero la squadra all’ 8° posto a -8 dalla Roma 7°, distanza non incolmabile).

Ma con l’attuale 9° posto e i 40 punti guadagnati (10 vittorie, 10 pareggi, 8 sconfitte), il Sassuolo potrà fare la sua partita senza patemi e mettere in difficoltà l’Inter che ha chiaramente più da perdere. Mancheranno molti big, ma idee offensive e coraggio sono tratti identificativi dei neroverdi.

Dove vedere Inter – Sassuolo in diretta tv e streaming

InterSassuolo si giocherà mercoledì 7 aprile alle ore 18:45 allo stadio Giuseppe Meazza di Milano, match valido per il recupero della 28° giornata di campionato. La partita sarà trasmessa in diretta da Dazn sul canale Dazn 1 (canale 209), disponibile per tutti gli abbonati Dazn. La partita sarà disponibile anche per i clienti Sky con doppio abbomanemto Sky/dazn.

Precedenti e statistiche di Inter – Sassuolo

Secondo confronto stagionale tra Inter e Sassuolo. L’andata di campionato è finita 3-0 in favore dellInter con le reti di Sanchez, Gagliardini e l’autorete di Chiriches. L’Inter non vince col Sassuolo a San Siro dalla stagione 2014/2015, quando i nerazzurri si imposero per 7-0 con i gol di Icardi (tripletta), Osvaldo (doppietta), Kovacic e Guarin.

Da quella partita, il Sassuolo a Milano ha raccolto tre vittorie consecutive nelle stagioni 2015/2016 (per 1-0), 2016/2017 (per 2-1), 2017/2018 (per 2-1) e due pari nelle ultime due stagioni 2018/2019 (0-0) e 2019/2020 (3-3). L’Inter non vince col Sassuolo in casa da 5 precedenti.

Probabili formazioni di Inter – Sassuolo

Qualche assenza da sopperire per Antonio Conte che dovrà fare a meno di due titolari: non ci saranno infatti gli squalificati Bastoni e Brozovic, che si aggungono agli indisponibili D’Ambrosio, Perisic e Kolarov. Parte della difesa e del centrocampo da reinventare per l’allenatore nerazzurro.

Confermato il classico 3-5-2 con Handanovic tra i pali, de vrij e Skriniar in difesa, il ballottaggio come terzo centrale è tra Ranocchia e Darmian, col secondo favorito ad agire sul centro sinistra. Sulle fasce confermata la coppia Hakimi e Young, a centrocampo sicuri Eriksen e Barella. Il terzo posto se lo giocano in tre. Potrebbe avere una chance Sensi (come vice Brozovic in regia), ma Conte potrebbe optare anche per un centrocampo più muscolare con uno tra Gagliardini e Vidal. In attacco Lukaku e Sanchez, favorito su Lautaro.

Tanti indisponibili per de Zerbi che tra infortunati e non convocati della Nazionale per scelta del club a scopo precauzionale deve fare a meno di Bourabia, Ayhan, Caputo, Defrel, Berardi, Locatelli, Ferrari e Muldur. Neroverdi quindi col 4-2-3-1 con Consigli in porta, Rogerio, Chiriches, Marlon e Toljan in difesa. Magnanelli e Obiang in mediana. Sulla trequarti agiranno Boga, Djuricic e Traoré alle spalle dell’unica punta Raspadori.

INTER (3-5-2): Handanovic, Darmian, de Vrij, Skriniar, Young, Eriksen, Sensi, Barella, Hakimi, Lukaku, Sanchez

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli, Rogerio, Chiriches, Marlon, Toljan, Magnanelli, Obiang, Boga, Djuricic, Traoré, Raspadori

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Riccardo Tanco

Informazioni sull'autore
Classe 1993, abito nella provincia di Milano. Tifoso dell'Inter. Giocatore preferito: Adriano
Tutti i post di Riccardo Tanco