Inter-Sassuolo 0-0, dichiarazioni post-partita Spalletti: “Ancora troppe palle perse a centrocampo, c’è da migliorare”

Termina 0-0 il match tra Inter e Sassuolo valido per la ventesima giornata del campionato di Serie A. Handanovic salva, Icardi poco servito. Neroverdi sciuponi. 

Un Luciano Spalletti un po’ corrucciato quello che si è presentato ai microfoni nel post-partita. Il tecnico ha infatti espresso tutta la sua delusione non tanto per il risultato – giusto al termine del match -,ma soprattuto per quei momenti di riconquista palla, in cui i suoi hanno sempre sbagliato la scelta. L’unico modo per il tecnico di vedere il bicchiere mezzo pieno è analizzare l’ennesima porta inviolata stagionale dei nerazzurri: “Dietro abbiamo fatto bene. Nulla da dire alla retroguardia. Il problema continua ad essere relativo ai troppi palloni persi a centrocampo che non fanno altro che rendere sempre più passivo l’attacco. Non è infatti un caso che Icardi sia stato servito così poco, poi ovviamente, in alcune situazioni, anche lui avrebbe dovuto fare qualche movimento in più in fase di non possesso. Sto cercando le soluzioni per fare meglio sotto questo aspetto.” 

Immancabile, infine, un plauso agli undici mila bambini che hanno occupato San Siro: “Abbiamo giocato in un’atmosfera bellissima e particolare. Gli strilli dei bambini si sono fatti sentire per tutti i 90’. Si sono divertiti a prescindere dai colori, infatti la loro euforia aumentava indistintamente sia agli attacchi di una che dell’altra squadra.” 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi