Inter-Napoli Diretta Streaming Live: 28° giornata Serie A, 11-3-2018

Spazio al big match tra Inter e Napoli nel posticipo della 28° giornata di Serie A. La partita sarà visibile in diretta tv su Premium Sport HD e su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD. E’ possibile vedere la partita Inter-Napoli in diretta streaming live utilizzando i servizi Premium Play e Sky Go. 

E’ dura per tutti ricominciare a giocare dopo una grande tragedia, ma sarà sicuramente più facile per due squadre che hanno obiettivi così importanti. Bisogna rialzare la testa e fasciarla dopo la caduta. Bisogna dimostrare di aver raggiunto la giusta maturità, se si vuole davvero lottare per grandi sogni. Il pericolo di una stagione fallimentare è davvero molto alto, al di là di quelli che sono i numeri e le statistiche, perché quel che conta a fine anno calcistico è solo la vittoria, il trofeo da alzare, unica discriminante di superiorità in campo. 

L’attesa è davvero tanta per il big match tra Inter e Napoli, che scenderanno in campo alle ore 20:45 allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano, conosciuto anche come Stadio San Siro, per il posticipo della 28° giornata di Serie A, 9° turno del girone di ritorno. 

La situazione non è poi così tragica per i nerazzurri, che stanno provando ad uscire da una crisi profonda che ha di fatto allontanato la squadra dalla lotta per il titolo. C’è però il terzo o il quarto posto da conquistare, ora lontani due e un punto, come mostrano gli attuali 51 punti e il quinto posto in classifica. Ma c’è anche da tenere lontane le inseguitrici, distanti sette punti, al lordo degli scontri diretti. 

La debacle della scorsa settimana potrebbe essere decisiva per la lotta al titolo, soprattutto qualora venisse seguita da un altro risultato negativo. Quel che è certo è che i partenopei sono obbligati a vincere e reagire subito per conservare il primo posto in classifica, in attesa dei risultati delle partite da recuperare, se vogliono davvero rimanere in corsa per lo Scudetto, ossessione che rischia di diventare un vero e proprio incubo, dopo la mossa pokeristica dell’all in con buio. 

Come vedere Inter-Napoli in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Inter Napoli, posticipo della 28° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 1 HD Canale 201, Sky Supercalcio HD Canale 206 e Sky Calcio 1 HD Canale 251 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio e Premium Sport HD Canale 380 per gli abbonati a Mediaset Premium. 

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Inter Napoli in diretta streaming live. Lo stesso potranno fare gli abbonati a Mediaset Premium con il servizio Premium Play. 

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv e Premium Online al prezzo di 9,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Inter – Napoli 

Sono ben 154 i precedenti totali tra Inter e Napoli, con bilancio nettamente a favore dei nerazzurri con 68 vittorie, 397 pareggi e 47 sconfitte, 225 gol fatti e 168 gol subiti, di cui 66 vittorie, 36 pareggi e 45 sconfitte in 147 sfide di Serie A. Nelle 75 partite a Milano i meneghini conducono i giochi con 49 vittorie, 17 pareggi e 9 sconfitte, di cui 48 vittorie, 16 pareggi e 9 sconfitte in 73 sfide di campionato. Si riparte dal pareggio senza reti della partita d’andata. 

L’Inter non vince contro i partenopei da tre partite, ma vuole cavalcare l’onda dell’entusiasmo ritrovato con le vittorie contro Benevento e Bologna, intervallate dalla sconfitta di Genoa, magari cancellando una volta e per tutte la crisi precedente di dieci partite senza vittorie. 

La sconfitta contro la Roma, pesantissima nel risultato, ha interrotto il record nella striscia positiva da 10 vittorie consecutive in campionato. Eppure, non è l’unica sconfitta di questo 2018, se si tengono conto anche quelle contro Lipsia ed Atalanta, che hanno sancito l’eliminazione dalle coppe. 

Consigliato 2, con Under 2.5 come alternativa più credibile, ma non è da escludere No Gol

Probabili Formazioni Inter – Napoli 

Intera rosa a disposizione per Luciano Spalletti, che ha diversi ballottaggi da sciogliere. Mentre in difesa tornerà finalmente il quartetto titolare costituito da Joao Cancelo e D’Ambrosio sulle fasce e dalla coppia centrale formata da Miranda e Skriniar, a protezione di Handanovic, in mediana ci sono solo tre posti per Vecino, Rafinha, Borja Valero, Gagliardini e Brozovic. Sulle fasce torneranno Candreva e Perisic, ma la sorpresa potrebbe essere un quartetto super offensivo con la presenza anche di Karamoh, oltre al ritorno dal primo minuto di Icardi. 

Non ci saranno Chiriches e Ghoulam per Maurizio Sarri, che schiererà la formazione titolare. A porta Reina, in difesa ancora Hysaj e Mario Rui sulle fasce e la coppia centrale costituita da Raul Albiol e Koulibaly. In mediana tornerà dal primo minuto capitan Hamsik con Jorginho e Allan, così come in attacco sono imprescindibili Callejon, Mertens e Insigne. 

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Joao Cancelo, Miranda, Skriniar, D’Ambrosio; Rafinha, Vecino; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Raul Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia