Calciomercato Inter: offerti 39 milioni per Manè

Padelli, Skriniar, Borja Valero, Vecino e… (forse) Sanè. L’Inter è piombata sull’attaccante del Liverpool che complice l’arrivo di Salah, potrebbe trovare poco spazio nell’undici iniziale di Jurgen Klopp. Per l’Inter sarebbe un colpo sensazionale perché al momento si trova con un solo bomber, Icardi, non al meglio delle condizioni fisiche.

Manè gioca come esterno ma all’occorrenza è anche in grado di fare la prima punta. Le possibilità che il giocatore vada all’Inter sono parecchie, perché al momento l’attacco dei reds è composto da Coutinho, Firmino e Salah. L’unico ostacolo potrebbe essere il passaggio di Coutinho al Barcellona, perché Klopp potrebbe non gradire di perdere in un colpo solo due attaccanti con la stagione alle porte.

Il colpo Manè potrebbe rasserenare l’ambiente Inter e portare qualche alternativa in attacco. Candreva e Perisic, nonostante le sirene inglesi, sono destinati a rimanere e l’arrivo di un giocatore come Manè potrebbe permettere alle due ali di rifiatare un po’.

Fonte immagine: Europacalcio.it

Con il 4-2-3-1, c’è anche la possibilità che tutti possano coesistere davanti al solo Icardi. Candreva, Manè, Perisic e Icardi. Niente male per una squadra che vuole vincere lo scudetto e che davanti alla difesa può vantare una diga composta da Vecino e Borja Valero. I tifosi sperano…