Inter, infortunio Gagliardini: out per almeno 7 giorni. 2019 finito per Sensi

Prosegue l’emergenza centrocampisti per Antonio Conte, che perde nuovamente Gagliardini. Intanto preoccupa Sensi, il consulto specialistico ha segnalato un rientro non prima del 2020. 

“Esami clinici e strumentali per Roberto Gagliardini all’Istituto Humanitas di Rozzano. Gli accertamenti hanno evidenziato una distrazione miotendinea della pianta del piede destro. Le condizioni di Gagliardini saranno rivalutate la settimana prossima.” Con questo comunicato, emesso attraverso il proprio sito ufficiale, l’Inter annuncia l’esito dell’infortunio, che ha costretto Roberto Gagliardini a lasciare il terreno di gioco nell’ultimo match contro la Spal. Per il giovane centrocampista si tratta di un problema alla pianta del piede destro. Impossibile un suo impiego contro la Roma, difficile anche vederlo in campo con il Barcellona. 

(Stemma Inter. Foto di Pixabay.com)

Intanto non arrivano buone notizie dalla Germania, luogo in cui si era recato Stefano Sensi per fare chiarezza sui reiterati problemi all’adduttore. Il consulto medico ha evidenziato tempi di recupero più lunghi del previsto e il calciatore pare potrà tornare in campo direttamente all’inizio del prossimo anno. Toccherà, quindi, a Borja Valero togliere le castagne dal fuoco a Conte. Il centrocampista spagnolo avrà l’arduo compito, insieme a Brozovic, di dare pulizia e ordine al centrocampo nerazzurro in due partite fondamentali per il proseguo della stagione. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Triplo Bonus di Benvenuto fino a 115€

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi