Inter: Handanovic finalmente negativo al Covid-19

Ottima notizia per la squadra neroazzurra che recupera il suo capitano già per la prima partita dopo la sosta contro il Bologna di Sinisa Mihajlovic, ancora positivo De Vrij

Nell’ultimo giro di tamponi di questi giorni, il capitano e portiere titolare dell’Inter, Samir Handanovic, è risultato negativo al Covid-19.Notizia fondamentale per Antonio Conte che lo avrà subito a disposizione a Bologna nel prossimo weekand, senza dover rischiare il giovane secondo Ionut Radu.

Notizia fondamentale per il tecnico pugliese per l’importanza del giocatore: oltre ad essere uomo spogliatoio in quanto capitano, da anni Handanovic è uno dei migliori portieri del nostro campionato e dall’anno scorso è diventato fondamentale anche in fase di impostazione.

Le qualità e la sicurezza del portiere sloveno sono infatti risultate decisive nel gioco dell’Inter di quest’anno che spesso ha risolto situazioni di grande pressione degli avversari. Se Radu al Genoa aveva mostrato grande abilità tra i pali, lo stesso non si può dire per le capacità di impostazione.

Nonostante il recupero di Handanovic, Conte non avrà comunque l’11 titolare considerando che De Vrij anche se uscisse negativo nei prossimi giorni, difficilmente avrebbe il tempo di recuperare una buona condizione fisica per la partita contro gli emiliani. Pronto per sostituire l’olandese c’è Andrea Ranocchia, uomo fidato del mister neroazzurro che, quando è stato chiamato in causa, si è sempre fatto trovare pronto.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€