Inter: Conte a rischio esonero? Allegri in pole, ma possibile ritorno Spalletti e idea Zenga traghettatore

Antonio Conte rischia di essere esonerato. Quella che è solo una voce di corridoio delle ultime settimane, sta prendendo sempre piú corpo dati gli scarsi risultati ottenuti dalla squadra nerazzurra e potrebbe diventare realtà, qualora l’Inter non riuscisse a qualificarsi per gli ottavi di Champions League.

Quella vista contro il Real é una squadra troppo remissiva nell’aporoccio, che si é nuovamente complicata la vita con l’espulsione dI Vidal nell’arco di un minuto.

Antonio Conte

Il credito di Conte, allenatore chiamato a riportare l’Inter alla vittoria, sta per esaurirsi.

Per ora l’allenatore leccese resta al suo posto, ma Zhang starebbe monitorando diverse alternative.

La prima corrisponde al nome di Massimiliano Allegri, tra gli allenatori piú vincenti ancora privi di contratto. Il livornese non avrebbe remore ad accettare l’Inter, una squadra ambiziosa già pronta per competere ai vertici.

L’unico problema connesso ad Allegri é l’ingaggio: almeno 10 milioni. Conte ne guadagna giá 12 e costringerebbe Zhang ad un esborso importante.

Ecco che la dirigenza nerazzurra potrebbe valutare alcune alternative. Una di queste é Spalletti, uomo che già conosce l’ambiente e ha riportato l’Inter in Champions. L’allenatore di Certaldo potrebbe dare al gruppo quella tranquillità che in questo periodo pare mancare.

Un problema potrebbe rivelarsi il rapporto con Suning, che lo siluró senza tanti complimenti dopo il terzo posto del 2019.

L’ultimo profilo da tenere in considerazione é quello di Walter Zenga. “L’Uomo ragno” é un ex storico della squadra meneghina e non ha mai nascosto il desiderio di tornare a far parte, un giorno, del mondo Inter neine panni dI allenatore.

Le recenti esperienze a Crotone e Cagliari hanno permesso a Zenga di prendere confidenza con la nostra Serie A.

La sua sarebbe, ovviamente, una figura “traghettatrice”, pronta a lasciare il testimone a fine stagione. L’ex numero uno della Nazionale non avrebbe comunque problemi ad accorrere in soccorso della Beneamata.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus