Inter-Bologna Diretta Streaming: tornano Ansaldi e Banega, possibile esordio di Gabigol

Come e dove vedere Inter-Bologna  6° Giornata Serie A in Diretta Streaming Live 

Inter-Bologna in Diretta Streaming Live: precedenti, pronostico e probabili formazioni (Fonte: esatoursportevents.com)
Inter-Bologna in Diretta Streaming Live: precedenti, pronostico e probabili formazioni (Fonte: esatoursportevents.com)

L’orizzonte si potrebbe schiarire del tutto per l’Inter, che andrà alla ricerca della terza vittoria consecutiva in campionato ospitando in casa il Bologna nella 6° giornata di Serie A. Sarà uno Stadio Giuseppe Meazza di Milano, meglio conosciuto anche con lo storico nome di Stadio San Siro, pieno di entusiasmo e pronto ad esaltare la squadra, in grande crescita nelle ultime settimane. 

Vorrebbe che non finisse mai questa settimana il tecnico olandese dei nerazzurri, capace di cancellare le critiche e smentire i dubbi nei suoi riguardi con due grandi vittoria, ma soprattutto riuscendo a dare un gioco preciso alla squadra. Il club meneghino ha assorbito al meglio le nuove direttive e vuole puntare davvero alla vittoria del titolo, come confermato esplicitamente dalla nuova proprietà del Group Suning, che ha deciso di alzare il monte premio in caso di vittoria dello Scudetto, ora con un valore doppio rispetto a quello dei campioni in carica. 

L’obiettivo dei felsinei è una salvezza tranquilla, ma l’ottimo inizio di stagione potrebbe convincere la squadra ad alzare l’asticella. Difficilmente si potrà lottare per un posto in Europa, ma gli emiliani possono tranquillamente credere nella parte ‘sinistra’ della classifica, magari continuando ad impressionare con il giusto mix di giovani e giocatori esperti e un’idea di gioco assolutamente divertente e spettacolare. 

 

Come vedere Inter-Bologna in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Inter Bologna, 6° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta Tv su Sky Calcio 1 HD e Premium Sport 1 HD.

Inter – Bologna: diretta streaming live

E’ possibile guardare Inter Bologna in Streaming Live utilizzando i servizi Sky Go, Premium Play e Megacalcio. E’ possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 9,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Inter – Bologna

Sono 159 i precedenti totali tra Inter e Bologna, con bilancio nettamente a favore dei nerazzurri con 77 vittorie, 36 pareggi e 46 sconfitte, di cui 70 vittorie, 35 pareggi e 45 sconfitte sono da registrare nelle 150 partite di Serie A. Anche il compunto delle reti vede in netto vantaggio i nerazzurri, che possono contare su 248 gol fatti e 193 gol subiti nelle 159 sfide disputate tra tutte le competizioni, tra partite ufficiali e amichevoli. E’ predominio assoluto dei nerazzurri nelle 80 partite disputate in casa con 46 vittorie, 22 pareggi e 12 sconfitte, di cui 42 vittorie, 21 pareggi e 12 sconfitte sono da contare nelle 75 partite di campionato. 

L’Inter arriva da due vittorie consecutive contro Empoli per 2-0 e nel derby d’Italia contro la Juventus per 2-1, dopo la prima vittoria in campionato in rimonta a Pescara per 2-1, ma non si può dimenticare così facilmente la debacle in Europa League contro l’Hapoel Beer Sheva per 2-0 in casa. Tra l’altro, proprio l’imminente sfida di giovedì in coppa, probabilmente decisiva ai fini della classifica e fondamentale per il proseguo della competizione, potrebbe deconcentrare i nerazzurri. Il Bologna, invece, ha cancellato la sconfitta di Napoli per 3-1 con una vittoria schiacciante sulla Sampdoria per 2-0 e vuole continuare a conquistare punti importanti in classifica, magari risolvendo quella differenza tra partite in casa e fuori casa. Non sarà una sfida da sottovalutare per i nerazzurri, per i quali una vittoria potrebbe valere molto. Consigliato 1, con Over 2.5 come alternativa più credibile. 

Probabili Formazioni Inter – Bologna

Turnover o no turnover? Questo è il dilemma di Frank De Boer, consapevole che la partita di giovedì è troppo importante per prenderla sotto traccia, ma è altrettanto importante continuare a vincere in campionato per credere nel sogno Scudetto. Le buone notizie sono i ritorni in campo dal primo minuto di Ansaldi in difesa, che ha perfettamente recuperato dall’infortunio, e Banega sulla trequarti, dopo la squalifica della scorsa giornata. Ci saranno ancora dei ballottaggi da sciogliere. Il primo in difesa, visto che Santon si gioca il posto con D’Ambrosio e Nagatomo. Il secondo in mediana, più Medel di Kondogbia. Il terzo sulla trequarti, con le possibili sorprese Eder e Brozovic dal primo minuto, che altrimenti partiranno titolari giovedì. Out Andreolli. 

E’ ancora lunga la lista di indisponibili di Roberto Donadoni, che aspetta con ansia il recupero di Mirante, ma confermerà Da Costa, in ottimo stato di forma a porta. Saranno ancora infortunati Sadiq, Gomis e Viviani, mentre la squalifica di Di Francesco obbliga il tridente d’attacco formato da Krejci, Destro e Verdi a giocare ancora titolare. La grande sorpresa potrebbe essere Pulgar in mediana al posto di Taider, mentre in difesa torneranno dal primo minuto Krafth e Maietta, che sembra favorito su Oikonomou. 

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Ansaldi, Miranda, Murillo, Santon; Medel, Joao Mario; Candreva, Banega, Perisic; Icardi.
A disp.: Carrizo, Miangue, D’Ambrosio, Nagatomo, Ranocchia, Eder, Felipe Melo, Gnoukouri, Palacio, Jovetic, Gabigol. All.: De Boer 
Squalificati: –
Indisponibili: Andreolli


Bologna (4-3-3):
Da Costa; Krafth, Gastaldello, Maietta, Masina; Dzemaili, Nagy, Pulgar; Verdi, Destro, Krejci.

A disp.: Sarr, Ravaglia, Mbaye, Torosidis, Oikonomou, Helander, Donsah, Morleo, Rizzo, Taider, Mounier, Floccari. All.: Donadoni
Squalificati: Di Francesco (1)
Indisponibili: Sadiq, Gomis, Mirante, Viviani

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia