Inter, anniversario 110 anni: Zenga, Ronaldo, Javier Zanetti e Matthaus nell’Hall of Fame

Tempo di Hall Of Fame in casa nerazzurra. I primi quattro nomi sono Zenga, Ronaldo, Javier Zanetti e Matthaus. La vera notizia è che all’appello ne mancano ancora tantissimi, ma è comunque un inizio.

Questi 4 giocatori sono stati i più votati sul sito ufficiale dell’Inter e sono giocatori  che i tifosi hanno amato e continueranno ad amare per sempre. Zenga è stato, assieme a Gianluca Pagliuca, uno dei portieri più importanti della storia nerazzurra e ha difeso la porta dell’Inter dal 1982 al 1994, gli anni in cui l’Inter cercava di arginare lo strapotere rossonero. 

In questi 12 anni di Inter, Walter è entrato nel cuore dei tifosi nerazzurri e ha gasato l’ambiente con parate spettacolari e dichiarazioni al vetriolo contro gli avversari. Un cuore nerazzurro che è stato applaudito a scena aperta in occasione della sfida Inter-Crotone, terminata 1-1.

Su Ronaldo Nazario da Lima inutile proferire parole, senza dubbio è l’attaccante più forte che l’Inter abbia mai avuto e solo un sistema marcio e corrotto (parole di Ronaldo) gli ha impedito di portare a casa un meritatissimo scudetto.

Fonte immagine: FcInter1908.it

Javier Zanetti è la storia vivente dell’Inter, un capitano sensazionale e un uomo fantastico. Adesso è vicepresidente ed è il simbolo di questa Inter pazza che fa soffrire i propri tifosi come poche squadre al mondo.

Matthaus è il difensore dello scudetto di Trapattoni e incarna lo spirito di quell’Inter combattiva che lottava con orgoglio per contrastare i cugini. Insomma, 4 stelle nel firmamento nerazzurro in attesa che a breve ne entrino altre… una su tutte, senza dubbio, dovrà essere Dejan Stankovic

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€