Inghilterra: Mancini invitato dalla FA, vicino l’accordo

Inghilterra, capitolo Nazionale: Roberto Mancini è uno dei possibili sostituti di Allardyce per diventare CT degli inglesi

roberto-mancini

Dopo solamente due mesi dalla clamorosa quanto rocambolesca risoluzione consensuale con l’Inter per attriti con la nuova società cinese, ecco che Roberto Mancini potrebbe già tornare ad allenare, part time ovviamente, su una delle panchine più prestigiose e storiche di tutte: l’ex allenatore di Manchester City e Galatasaray, infatti, potrebbe diventare il Commissario Tecnico dell’Inghilterra.

L’occasione, infatti, è arrivata durante la partita di qualificazione ai Mondiali 2018 degli inglesi contro Malta. Secondo fonti vicine all’allenatore di Jesi, infatti, la sua presenza nella tribuna d’onore al Wembley Stadium è proprio per questo motivo, con la Football Association che avrebbe già stretto un accordo di massima con il tecnico.

Mancini, così facendo, prenderebbe il posto del CT ad interim Sam Allardyce, arrivato dopo lo scamdano che ha coinvolto Gareth Southgate.

Ovviamente il nome dell’ex nerazzurro non è l’unico sulla lista dell’Inghilterra, ma i contatti sono sempre più frequenti e la sua nomea, che in Gran Bretagna è sempre elevatisima e sinonimo di successo, lo rende assai appetibile sul quel mercato molto più che in Italia.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€