Il Chievo Verona è rinato: Pellissier si aggiudica il marchio all’asta

La favola del Chievo Verona può continuare. Escluso dal professionismo nel 2021quando era in Serie B per inadempienze finanziare e fallito successivamente nel giugno del 2022, nella giornata odierna, 10 maggio 2024, il marchio storico è stato rilevato dal presidente della Clivense: Sergio Pellissier.

Il Chievo Verona ha fatto sognare non solo i veronesi, ma tanti italiani anticonformisti che si rivedano nei mussi volanti capaci di competere con le big italiane. Come non ricordare il miracolo Chievo che nel primo anno di Serie A con Del Neri in panchina arrivò al quinto posto e di conseguenza si aggiudicò un posto in Coppa Uefa.

Il Chievo Verona oltre a giocare in Serie A per undici stagioni, dopo la sentenza di Calciopoli del 2006, ha potuto giocare anche i preliminari di Champions League per poi essere sconfitto dai bulgari del Levski Sofia.

Nel 2021 il Chievo Verona ha giocato per l’ultima volta in Serie B e da quel momento non è ripartito nemmeno nel calcio dilettantistico. Dichiarato fallito nel 2022, il marchio storico è stato messo all’asta.

Pellissier simbolo del Chievo: capitano e non solo

Se c’è un uomo simbolo del Chievo Verona, senza dubbio quello è Sergio Pellissier. Ha vestito la maglia dei Mussi ben 517 volte segnando la bellezza di 139 reti. Unico e inimitabile capitano ha cercato in tutti i modi di salvare la sua squadra. Dopo l’esclusione ha fondato una nuova società, la Clivense ripartendo dalla terza categoria ed è già arrivato in Serie D.

Sfidando l’ex presidente del Chievo Verona, Luca Campedelli, con 330 mila euro Pellissier in qualità di presidente della Clivense, si è aggiudicato il marchio storico.

“Chievo is back” si legge nel profilo Istagram della Clivense. Da oggi, 10 maggio 2024, Pellissier potrà continuare la favola Chievo. Intanto si è preso il marchio, poi insieme ai soci decideranno come chiamarsi.

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

Copyright © stadiosport.it - È vietata la riproduzione di contenuti e immagini, in qualsiasi forma.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Bonus FreeBet 500€
fino a 500€ in FreeBet a partire dal primo deposito

Puoi giocare solo se sei maggiorenne – Il gioco può causare dipendenza

Caratteristiche:
Triplo Bonus!
5€ in Bonus Scommesse +20€ in Game Bonus

Fino a 100€ Sul Primo Deposito - Codice Bonus ITA125

William Hill si impegna a sostenere il Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus del 50% fino a 100€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita sul sito di ADM.

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it