Ibrahimovic espulso in Parma-Milan 1-3: ecco cosa è successo con Maresca e quante giornate di squalifica rischia

L’attaccante svedese si è reso protagonista di una discussione col direttore di gara, che gli ha mostrato il cartellino rosso. Ecco cosa rischia adesso.

Fabio Maresca è ancora una volta, suo malgrado, assoluto protagonista dei match che arbitra. Il direttore di gara napoletano, durante la partita Parma-Milan disputata oggi e teminata 1-3, ha mostrato il cartellino rosso all’indirizzo di Zlatan Ibrahimovic quando si era ormai giunti all’ora di gioco e la squadra rossonera conduceva già per 2-0.

Ma cosa è successo, esattamente, tra Ibrahimovic e l’arbitro? Secondo la ricostruzione fornita dalla Gazzetta dello Sport, lo svedese si sarebbe lamentato, a gioco ormai fermo, per una spintarella ricevuta nel corso di un’azione precedente. Dopo averlo richiamato per due volte, Maresca è dovuto correre ai rimedi estremi, obbligandolo ad abbandonare il campo.

Espulsione Ibrahimovic: la ricostruzione sul labiale

Ma cosa avrebbe detto effettivamente Ibrahimovic a Maresca? Secondo le indiscrezioni che filtrano in queste ore, lo svedese avrebbe gridato all’arbitro “Mi sembra strano che non te ne freghi di quello che dico”, una versione confermata anche da Stefano Pioli nel post gara. Maresca avrebbe mal recepito la prima parte della frase, associandola alla parola “bastardo”. Da qui è scattato il rosso immediato ad Ibrahimovic, reo di aver insultato l’ufficiale di gara.

Cosa rischia Ibra

Se la versione di Maresca dovesse essere confermata, Ibrahimovic potrebbe incappare in una squalifica di due/tre giornate. Molto dipenderà dal referto che Maresca, a fine gara, avrà consegnato all’attenzione del Giudice Sportivo. All’interno di tale referto, l’arbitro di Napoli potrà dichiarare, in merito al fatto specifico, di non aver udito con esattezza le parole pronunciate da Ibrahimovic, risparmiando così all’attaccante uno stop di due o più turni. In caso contrario, Pioli dovrà ingegnarsi a trovarne il sostituto per le sfide contro Genoa, Sassuolo e (forse) Lazio.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus