F1 2018, Gp Ungheria, dichiarazioni di Hamilton e Bottas dopo la gara

Giornata conclusiva del Gp d’Ungheria con la gara che non ha riservato particolari sorprese.

 

Hamilton sale sulla vettura al termine del Gp d’Ungheria.
Fonte: Twitter Hamilton

 

Hamilton in testa nelle qualifiche si è confermato alla fine della corsa, mentre il suo compagno Bottas è stato scavalcato di diverse posizioni. La sua graduatoria finale lo porta ad una quinta piazza con lo soddisfa a pieno.

Il pilota inglese, comunque, ha voluto dire quanto sia particolarmente dura quest’anno. Una Ferrari così competitiva è da tanto tempo che non la vedeva, dà del filo da torcere a tutti. Il fatto che sia riuscito ad arrivare alla pausa estiva con 24 punti di vantaggio, quando l’anno scorso era costretto ad inseguire, denota un grande livello ed una solidità non comune.

Ha ammesso come ci sia molto da lavorare in futuro, perché la Ferrari è ancora davanti a loro riguardo le prestazioni. Inoltre ha voluto rimarcare la grande prova del suo compagno di squadra Bottas. Il finnico è riuscito a tenersi dietro Vettel per un certo numero di giri, permettendo al pilota inglese di andarsene in fuga per la vittoria di questa gara. Tutto questo fatto in condizioni non proprio ottimali, con le gomme piuttosto usurate.

Ora potrà permettersi vacanze piuttosto divertenti, ma sempre con l’occhio alla classifica, che non lo fa dormire sogni tranquilli. I ribaltamenti di classifica sono dietro l’angolo e quest’anno ne ha avuto prova evidente. La seconda parte di stagione sarà ancora più dura e difficile.

Bottas, in preparazione del Gp d’Ungheria.
Fonte: Twitter Bottas

Sul compagno di squadra Bottas sono piovute critiche riguardo il suo atteggiamento in pista. E’ stato definito come quello di uno scudiero, ma lui ci tiene a sottolineare come non sia così. C’è fiducia con il team, ma per adesso ha bisogno di un po’ di riposo e di non pensare alla Formula Uno.

Per lui non ci sono favoritismi all’interno del team, lui ed Hamilton corrono alla pari. Questa volta è andata così, ma sarebbe accaduto lo stesso a parti invertite.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega