Gigi Simoni ricoverato per malore: le sue condizioni sono critiche

Shcok nel mondo del calcio. Gigi Simoni, 80 anni, è stato colto da un malore presso la sua abitazione di San Piero a Grado. Trasportato presso l’ Ospedale Cisanello di Pisa, è ricoverato in condizioni critiche nel reparto di terapia intensiva.

Ritiratosi a vita privata da qualche anno, nella sua vita ha vestito sia i panni del calciatore che del tecnico. Durante la sua carriera d’ atleta, dove ha indossato anche le maglie di Mantova, Torino, Juventus e Brescia, le sue soddisfazioni più grandi corrisposero alla vittoria di una Coppa Italia con il Napoli e di un Campionato di Serie B con il Genoa.

Molto più numerose le gioie guadagnate sedendo sulla panchina di una decina di squadre. Primatista del maggior numero di promozioni ottenuta in Serie A (7), Gigi Simoni ha riempito la propria bacheca vincendo una Coppa Anglo-Italiana con la Cremonese, una Coppa Uefa con l’Inter e cinque Campionati cadetti (tre con il Genoa e due con il Pisa). per lui, anche due riconoscimenti individuali come una Panchina d’oro e il trofeo Allenatore dei sogni.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€