Germania-Cile Diretta Streaming Live: 2° giornata Gruppo B Confederations Cup, 22-6-2017

Scontro diretto per il primo posto tra Germania e Cile nella seconda giornata del Gruppo B di Confederations Cup 2017. La partita sarà visibile in diretta tv su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD. E’ possibile vedere la partita Germania-Cile in diretta streaming live utilizzando i servizi Sky Go. 

La prima è andata bene, ma tutto potrebbe essere deciso nella seconda, perché lo scontro diretto sarà l’ago della bilancia e potrebbe dare qualche verdetto, scegliendo chi conquisterà la qualificazione al prossimo turno con una giornata d’anticipo, chi dominerà il gruppo e chi, invece, dovrà lottare fino alla fine per acquisire il pass per il prossimo turno. 

Il teatro dell’incontro tra Germania e Cile sarà la Kazan Arena di Kazan, in Russia, che alle ore 20:00 ospiterà la seconda partita della seconda giornata del Girone B di Confederations Cup 2017, nonché lo scontro diretto tra le prime due in classifica. 

E’ stato un grande esordio per i tedeschi, che hanno rischiato in realtà di vedere sfumare una vittoria già in tasca a causa degli errori del proprio portiere, ma hanno confermato di essere la squadra più forte di questa competizione e, soprattutto, che la nuova rosa scelta dal ct campione del mondo è all’altezza dei big, rimasti a casa per riposare in vista della prossima stagione. 

I cileni anche hanno avuto qualche difficoltà nella prima partita, ma sono stati più che altro frenati dal Var. Per il resto, la squadra sudamericana ha palesato un gioco molto offensivo e la capacità di giocarsela fino alla fine pur di portare a casa il risultato. 

Come vedere Germania-Cile in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Germania Cile, 2° Giornata del Gruppo B di Confederations Cup 2017, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 1 HD Canale 201, Sky Supercalcio HD Canale 206 e Sky Calcio 1 HD Canale 251 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio. 

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Germania Cile in diretta streaming live.

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 9,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Germania – Cile

Lo storico dei precedenti tra Germania e Cile palesa ben 7 partite totali tra tutte le competizioni disputate finora. Il bilancio è sicuramente a favore dei tedeschi con 5 vittorie e 2 sconfitte, di cui 3 vittorie su 3 partite disputate su campo neutro. Anche il compunto delle reti vede la nazionale tedesca in netto vantaggio con 12 gol fatti e 7 gol subiti in 7 sfide totali. 

E’ davvero un ottimo momento per la Germania, che ha rifilato un 3-2 all’Australia. Nonostante il risultato dica che ci sia stato equilibrio, in realtà i tedeschi sono sempre stati padroni del campo e del gioco e la vittoria non è mai stata in bilico per una squadra che non perde da addirittura 11 partite ufficiali tra qualificazioni ai prossimi Mondiali, Confederations Cup, amichevoli e, soprattutto, Europei. 

Anche il Cile ha vinto all’esordio contro il Camerun con un netto e bugiardo 2-0. Il risultato, infatti, non tiene conto dei due gol annullati dal Var, che avrebbe potuto regalare un passivo molto più largo. Per il resto, il club sudamericano arrivava da una vittoria, una sconfitta e un pareggio durante la preparazione alla Confederations Cup. 

Consigliato X, con Over 2.5 come alternativa più credibile, ma non è da escludere Gol

Probabili Formazioni Germania – Cile 

Squadra che vince non si cambia, nonostante un modulo davvero impossibile da capire. Infatti, Joachim Loew ripartirà dal 3-1-4-1-1, che in realtà è più un 4-2-3-1 o anche più un semplice 4-4-2, ma tutto dipende dalle due fasi di gioco. A porta potrebbe esserci un avvicendamento tra Leno e ter-Stegen, soprattutto dopo le papere dell’esordio. In difesa, invece, sempre Kimmich e Hector sulle fasce e Mustafi al fianco di Rudiger, ma non è da escludere l’ipotesi Sule, con l’avanzamento del terzino destro in mediana al posto di Rudy, che potrebbe accomodarsi in panchina per Emre Can, al fianco di Goretzka, che sarà confermatissimo dopo il gol nella prima partita, così come Stindl, Brandt e Draxler sulla trequarti, probabilmente i giocatori decisivi con le loro giocate. In attacco attenzione al ballottaggio tra Sandro Wagner e Werner. 

Anche Juan Antonio Pizzi dovrebbe ripartire dal 4-3-3 della prima partita, con l’unica grande differenza, però, che ci sarà Alexis Sanchez in attacco al fianco di Edu Vargas e Fuenzalida, al posto di Puch, che ha sicuramente deluso le aspettative. In mediana tutto confermato con Diaz davanti alla difesa e Vidal e Aranguiz come mezz’ale, così come in difesa sarà Medel a fare coppia con Jara al centro, a protezione di Herrera, e Isla e Beausejour agiranno sulle fasce. 

Germania (3-1-4-1-1): Leno; Kimmich, Mustafi, Rüdiger; Rudy; Brandt, Goretzka, Draxler, Hector; Stindl; Sandro Wagner. All. Joachim Löw

Cile (4-3-3): Herrera; Isla, Medel, Jara, Beausejour; Vidal, M. Díaz, Aránguiz; Fuenzalida, Vargas, Sánchez. All.: Pizzi.

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia