Genoa-Bologna Diretta Streaming Live: 7° giornata Serie A, 30-9-2017

Il Genoa gioca contro il Bologna nell’anticipo della 7° giornata di Serie A. La partita sarà visibile in diretta tv su Premium Sport HD e su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD. E’ possibile vedere la partita Genoa-Bologna in diretta streaming live utilizzando i servizi Premium Play e Sky Go. 

La salvezza è un obiettivo che non sempre si può raggiungere, ma per il quale si lotterà fino alla fine. Restare nel calcio che conta è forse l’unico modo per salvare piazze che da troppo tempo non esultano con i propri beniamini, ma la storia si può scrivere, partendo dal presente, senza dimenticare il glorioso passato. Guardare la realtà per vivere la realtà, un connubio indissolubile per poter continuare a vivere i propri sogni. 

I sogni di Genoa e Bologna andranno in campo allo Stadio Luigi Ferraris di Genova, conosciuto anche come Stadio Marassi, nell’anticipo serale della 6° giornata di Serie A

I liguri sono in evidente difficoltà, non riescono a trovare la quadra giusta e chiudere il cerchio iniziato questa estate con l’ennesima rivoluzione in sede di mercato. I risultati sono stati molto negativi, la classifica piange, ma questo è uno scontro diretto che non si può, anzi non si deve sbagliare, perché può segnare la svolta in questa stagione. 

La svolta dei felsinei c’è stata nel turno infrasettimanale con il pareggio contro una big del calcio italiano, che ha dato consapevolezza del proprio talento ad una squadra che, invero, ha tutte le carte in regola per vivere una stagione ben diversa. L’obiettivo è la salvezza, ma anche disputare un campionato di alto livello. 

Come vedere Genoa-Bologna in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Genoa Bologna, anticipo della 6° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 1 HD Canale 201, Sky Supercalcio HD Canale 206 e Sky Calcio 1 HD Canale 251 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio e Premium Sport HD Canale 380 per gli abbonati a Mediaset Premium. 

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Genoa Bologna in diretta streaming live. Lo stesso potranno fare gli abbonati a Mediaset Premium con il servizio Premium Play. 

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv e Premium Online al prezzo di 9,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Genoa – Bologna  

Sono due delle squadre più antiche del calcio italiano, con un palmares davvero prestigioso e, per questo, Genoa e Bologna possono crogiolarsi nei loro 101 precedenti totali. A condurre i giochi sono i felsinei con 40 vittorie, 32 pareggi e 29 sconfitte, di cui 39 vittorie, 32 pareggi e 28 sconfitte nelle 99 sfide di Serie A. In realtà, però, i liguri possono contare su 23 vittorie, 14 pareggi e 13 sconfitte in 50 partite tra tutte le competizioni in casa, di cui 22 vittorie, 14 pareggi e 13 sconfitte in 49 sfide di campionato. Tantissime le reti segnare, ma leggero vantaggio degli emiliani con 147 gol fatti e 129 gol subiti in 101 precedenti. 

Nessuna vittoria finora per il Genoa, che che ha perso contro l’Inter nell’ultimo turno, dopo il pareggio contro il Chievo Verona per 1-1, che aveva salvato la panchina del proprio allenatore, traballante dopo le precedenti tre sconfitte consecutive. Penultimo posto in classifica per una squadra che ha bisogno di muovere la propria posizione. 

Il Bologna ha scacciato la crisi delle due sconfitte consecutive contro Napoli e Fiorentina con la vittoria nel derby emiliano contro il Sassuolo e il pareggio contro l’Inter. Finora sono 8 i punti conquistati per una squadra che avrebbe il potenziale per aspirare al decimo posto in classifica. 

Consigliato X, con Over 2.5 come alternativa più credibile, ma non è da escludere Gol. 

Probabili Formazioni Genoa – Bologna 

Sono ancora tantissimi gli indisponibili per Ivan Juric, che dovrà fare a meno di Lapadula, Bertolacci, Spolli, Izzo e gli ultimi squalificati Omeonga e Pandev. A porta c’è Perin, mentre in difesa Biraschi dovrebbe essere confermato al fianco di Rossettini e Zukanovic, con buona pace di Gentiletti. Sulle fasce dovrebbero tornare Lazovic e Laxalt, ma non è da escludere la conferma di Rosi con lo spostamento del serbo in attacco con Taarabt e uno tra Pellegri e Galabinov, senza dimenticare l’ipotesi Rigoni o anche Ricci. A completare l’undici probabile saranno Miguel Veloso e Cofie in mediana. 

Continueranno i dubbi Destro e Mirante per Roberto Donadoni, pronto a dare continuità al 3-5-2 con Da Costa a porta e la difesa formata da Helander, Gonzalez e De Maio. Sulle fasce spazio a Mbaye e Masina, mentre in mediana ballottaggio tra Donsah e Taider al fianco di Pulgar e Poli. In attacco Verdi giocherà al fianco di Palacio. In caso di ritorno al 4-3-3 sarà Di Francesco a prendere il posto di un difensore e completare l’attacco, visto che saranno ancora infortunati Krejci, Falletti, Keità e Avenatti. 

Genoa (3-4-2-1): Perin; Biraschi, Rossettini, Zukanovic; Rosi, Miguel Veloso, Cofie, Laxalt; Lazovic, Taarabt; Pellegri.

Bologna (3-5-2): Mirante; Helander, González, De Maio; Mbaye, Poli, Pulgar, Donsah, Masina; Verdi, Palacio. 

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia