Futuro Zidane: Beckham lo vuole a Miami

Sirene americane per Zinedine Zidane. Beckham lo vorrebbe con sè a Miami e non è escluso che il tecnico francese possa accettare. L’ex calciatore di Manchester United, Real Madrid e Milan è il proprietario dell’Inter Miami, una squadra che debutterà nella Major League Soccer nel 2020. Il primo nome che era circolato era quello di Lionel Messi, ma è probabile che il calciatore nel 2020 sia ancora in attività quindi la preferenza è ricaduta su Zizou, grande amico dai tempi del Real quando furono compagni di squadra. 

Al momento, la destinazione preferita da Zidane sarebbe il Manchester United, ai ferri corti con lo Special One da qualche tempo. Se non dovesse andare in porto l’affare con i red devils, Zizou potrebbe anche accettare l’offerta di Beckham e trasferirsi a Miami, in un campionato sicuramente meno prestigioso ma con la possibilità di accrescere ulteriormente la sua fama al di là dei confini europei. Zidane è un’icona del calcio mondiale e a Miami potrebbe diventare una vera e propria star.

Fonte immagine: Facebook – Calciomercato.it

Al momento c’è ancora tempo per decidere, ma non è escluso che l’ultimo pareggio in casa dello United contro il Wolwerhampton possa accelerare l’esonero di Mourinho dalla panchina dei Red Devils. Al momento infatti sono 8 i punti di distacco dal Liverpool capolista, un’enormità se si pensa che siamo ancora a metà settembre…

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano