Futuro Totti: proposte da Fiorentina e Sampdoria

Chiusa l’esperienza dirigenziale con la Roma, per Francesco Totti sono pronte ad aprirsi due piste dall’Italia: su di lui Sampdoria e Fiorentina.

“Sto valutando tranquillamente, vedrò le offerte e sceglierò quella che mi scalderà più il cuore. Ci sono state delle proposte da istituzioni, ma fino a stamattina mi hanno cercato anche dall’Italia”. Con queste parole, pronunciate durante la giornata di ieri nel Salone d’Onore del Coni, Francesco Totti ha lasciato presagire ad un proseguo di carriera dirigenziale anche lontano dalla Roma. Il numero 10 ha infatti annunciato di avere diverse offerte, alcune delle quali provenienti dall’Italia. Vero, e più nello specifico, le squadre del calcio nostrano che hanno mostrato maggiore interesse per l’ex capitano e dirigente giallorosso sono Sampdoria e Fiorentina. 

I blucerchiati, hanno già avuto contatti frequenti con Totti, il quale a Genova ritroverebbe il suo ex compagno di squadra e allenatore della Roma, Eusebio Di Francesco. La pista è da tenere attentamente sotto controllo, soprattutto dal momento in cui il presidente della Samp, Ferrero, ha più volte mostrato di provarci gusto a chiudere colpi dal nome altisonante. D’altro canto, a bussare alle porte di Francesco, c’è stata la nuova Fiorentina di Commisso. Anche qui, come alla Samp, Totti ritroverebbe figure amiche come Daniele Pradè e Vincenzo Montella, che potrebbero facilitarne un possibile convincimento. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi