Futuro Messi: Inter, PSG o Manchester City?

Adesso è ufficiale: Lionel Messi terminerà completamente la sua avventura al Barcellona. Ad annunciarlo è lo stesso club tramite un comunicato. La Pulce, quindi, non ha una squadra e sarà libero a zero. Le big sono già all’erta per potersi accaparrare l’argentino. Le uniche che potrebbero permetterselo sono il PSG ed il Manchester City. Sogno per l’Inter dopo Romelu Lukaku.

Questo agosto torrido è stato stravolto dalla notizia dell’addio di Lionel Messi dal Barcellona. Stavolta sembra essersi messa completamente la parola fine a tutta questa storia. Si parlava, in realtà, di un rinnovo più che scontato per la Pulce con il blaugrana e con la speranza che potesse terminare la sua carriera proprio in Catalogna. Così non sarà, dato che anche il Barcellona stesso ha emesso un comunicato in cui ha annunciato che Messi non rinnoverà.

A causa di ostacoli economici e strutturali“, questa è stata la giustificazione del Barcellona al riguardo. I catalani, in poco tempo, hanno anche tolto il nome dell’argentino dal proprio sito. Insomma, non proprio un addio romantico e strappalacrime per un giocatore che ha fatto la storia del club per ben 21 anni. E adesso quale sarà il destino di Lionel Messi? Di certo le pretendenti non mancano ma solo poche possono permettersi un attaccante del genere.

Messi, conteso tra le potenze europee

Non sono molti i club che possono offrire cifre del genere a Messi. In realtà sarebbero solo due: PSG e Manchester City. I francesi, che già hanno acquistato grandi nomi come Achraf Hakimi e Gianluigi Donnarumma, sembrano non badare a spese. 50 milioni netti a stagione, questa è la cifra che i club europei dovrebbero sborsare per convincere il giocatore dell’Albiceleste. Il PSG potrebbe provare l’assalto approfittando anche dei buoni rapporti che Messi ha con alcuni giocatori tra cui Neymar, suo grande amico che potrebbe convincerlo a firmare.

Derby tra sceicchi per Messi dato che anche il Manchester City di Khaldun al-Mubarak vorrebbe la Pulce. Sarebbe un regalo bellissimo per Pep Guardiola che sarebbe più che felice di ritrovare Messi in squadra. Anche per gli inglesi la trattativa rimane difficile, come per il PSG, ma non impossibile. Un’utopia resta invece per l’Inter. Tutti i tifosi nerazzurri staranno chiedendo a gran voce il nome di Messi per il clamoroso addio di Romelu Lukaku al Chelsea.

Il Biscione, che già sta affrontando problemi economici, non potrebbe mai permettersi Messi. Però con il gruzzoletto di circa 200 milioni accumulati per Hakimi e per Lukaku, i nerazzurri potrebbero inserirsi, seppur timidamente, alla fila dei club che potrebbe provarci per il giocatore. Accantonata l’ipotesi MLS, Messi vuole giocare ancora in Europa alla veneranda età di 34 anni.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione