Frosinone, Soddimo avvisa i suoi in vista della sfida contro la Salernitana

Sono separate in classifica da ben quattordici punti. L’una è in piena lotta per la promozione, l’altra combatte per non scivolare in zona retrocessione. Ma anche tra Frosinone e Salernitana, per Danilo Soddimo, può esserci partita. In Serie B, infatti, nessun pronostico è scontato e i tre punti vanno conquistati con fatica sul campo, anche quando ottenerli sembrerebbe piuttosto agevole.

FROSINONE, ITALY - AUGUST 23:  Danilo Soddimo of Frosinone Calcio celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between Frosinone Calcio and Torino FC at Stadio Matusa on August 23, 2015 in Frosinone, Italy.  (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)
FROSINONE, ITALY – AUGUST 23: Danilo Soddimo of Frosinone Calcio celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between Frosinone Calcio and Torino FC at Stadio Matusa on August 23, 2015 in Frosinone, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Il centrocampista dei ciociari, in conferenza stampa, ha sottolineato che non c’è stato un calo dalla sua squadra nelle ultime due giornate, pareggiate contro Ternana e Spezia. In parte, però, nella trasferta in Liguria ha influito la condizione tutt’altro che ottimale del terreno di gioco, pur essendo stato il pareggio un buon risultato in una delle partita più dure della stagione.

L’obiettivo, per Soddimo, è chiudere più in alto possibile, anche perché il girone di ritorno sarà da considerare quasi come un campionato a parte. Secondo lui il Frosinone potrà quantomeno eguagliare il grande bottino messo a referto nell’ultimo campionato di Serie B, chiuso con la bellezza di 34 punti nel girone d’andata. Senza sottovalutare una Salernitana che verrà sul campo dei laziali per prendere punti vista la zona particolare di classifica che al momento ricopre.