Formula 1 Gara GP di Spagna Diretta Tv e Streaming Live a Montmelò Barcellona 14-05-2017

Come vedere il Gp di Spagna di Formula 1 in Diretta Tv e Streaming Live: Partenza Gara Domenica 14 Maggio ore 14:00

Domenica 14 maggio alle ore 14:00 c’è l’appuntamento imperdibile con la gara del Gran Premio di Spagna, quinta prova del Mondiale di Formula 1 2017, che si corre sul circuito del Montmelò a Barcellona.

Il Gp di Spagna di F1 sarà trasmesso in diretta tv in esclusiva sul satellite su Sky Sport F1 HD mentre sul digitale terrestre in chiaro su Rai 2 andrà in onda solo una differita alle ore 21:00 di domenica sera.
E’ possibile guardare il Gp di Spagna in diretta Streaming Live utilizzando i servizi Sky Go o nowtv su pc, smartphone, tablet o smart tv.

Siamo alla quinta gara del mondiale di F1 2017 e la lotta tra Ferrari e  Mercedes si fa sempre più viva e accesa.

La Ferrari ha avuto un inizio di stagione 2017 davvero esaltante dopo gli ultimi anni deludenti culminati nell’ultimo del 2016 conclusosi senza nessuna vittoria.

Nei primi 4 Gran Premi del Mondiale di Formula 1 2017 la Ferrari ha ottenuto 2 vittorie in Australia e Bahrain e 2 secondi in Cina e Russia posti sempre con Sebastian Vettel che grazie a questi risultati è il leader della classifica piloti con 86 punti con 13 di vantaggio su Hamilton.

Le Mercedes hanno ottenuto 2 vittorie in Cina con Hamilton ed in Russia con Bottas ma non sono più imprendibili e inarrivabili come lo erano state negli ultimi anni.

Valtteri Bottas dopo aver vinto due settimane fa il GP di Russia a Sochi, 1° vittoria in F1 della sua carriera, vuole ripetersi oggi in Spagna ma dovrà lottare con Hamilton che non vuole essere il 2° pilota delle frecce d’argento e le due Ferrari che in Spagna hanno sempre ottenuto ottimi risultati e non vincono dal 2013 quando a salire sul gradino più alto del podio era stato Fernando Alonso.

Hamilton nella gara di oggi partirà dalla pole position, per la 3° volta su 4 in questa stagione, dopo che ieri ha fatto il record della pista nelle qualifiche girando in 1’19”149.
In prima fila con lui ci sarà un ottimo Sebastian Vettel che nel Q3 ieri ha girato con il tempo di 1’19”200 ed è staccato di soli 51 millesimi dalla Mercedes del britannico.

In seconda fila partiranno i due piloti finlandesi di Mercedes e Ferrari con Valtteri Bottas 3° e Kimi Raikkonen 4°.

La 3° fila è tutta Red Bull con la casa austriaca che sembra aver ricucito leggermente il gap dai primi 4 e vedrà Max Verstappen in 5° posizione e Daniel Ricciardo 6° in griglia di partenza.

In 4° fila ha fatto il miracolo Fernando Alonso che è riuscito a fare il 7° tempo con la sua McLaren che gli ha dato tantissimi problemi di motore e tecnici in questo avvio di stagione.

Il pilota spagnolo ci tiene a fare un ottima figura sul circuito di casa dove ha vinto nel 2006 con la Renault e 2013 con la Ferrari e farà di tutto per restare in lotta per le prime posizioni e arrivare sul podio.

In quarta fila con lui ci sarà Sergio Perez con la Force India 8° in qualifica.
A chiudere la Top Ten in 5° fila ci sono Felipe Massa con la Williams e Ocon con l’altra Force India.

La gara del Gran Premio di Spagna si preannuncia lunga e ricca di insidie per piloti e team con ben 66 giri da completare per un totale di 307.104 metri da percorrere.

Visto l’asfalto usurante e le alte temperature sul circuito del Montmelò la Pirelli metterà a disposizione i nuovi pneumatici con la mescola Hard che faranno qui il loro esordio insieme alle classiche mescole medium e soft.
La pista del Montmelò è molto veloce e si superano i 320 km/h ma è molto variegata e completa tecnicammente e alterna zone ad alta velocità a settori più lenti con un asfalto piuttosto abrasivo ed elevati livelli di energia scaricati sulle gomme.
In particolare sugli pneumatici montati sul lato sinistro delle monoposto di rilevano più alte usure agli pneumatici.

Elenco Canali per vedere il GP di Spagna di Formula 1 al Montmelò in Diretta Tv e Streaming Live:

Domenica 14 Maggio

14:00  Gara F1 GP Spagna (Sky Sport F1 HD e RSI LA2), differita dalle 21 su Rai 2

Diretta Tv sul Satellite:
In pay tv e per gli Abbonati il Gran Premio di Spagna di Formula 1 sarà trasmesso in diretta tv dalle ore 14:00 su  Sky Sport F1 HD (canale 207).

La telecronaca su Sky Sport è di Carlo Vanzini affiancato dal commento tecnico di Marc Gené.
Inviati al paddock Federica Masolin, Jacques Villeneuve e Davide Valsecchi.
L’inviata ai box sarà Mara Sangiorgio che raccoglierà le dichiarazioni dei piloti prima e dopo la gara.

Differita sul digitale terrestre:

Alle ore 21:00 su Rai2 sarà trasmessa la differita del Gran Premio di Spagna di Formula 1 al Montmelò.
La telecronaca Rai è di Gianfranco Mazzoni con Ivan Capelli e Giorgio Piola al commento tecnico, Ettore Giovannelli e Stella Bruno ai box.

Diretta Streaming Live GP di Spagna 2017:

Gli abbonati a Sky Sport grazie al servizio Sky Go possono guardare il Gp di Spagna in diretta streaming live su Pc, smartphone e tablet.

Inoltre sul sito nowtv è possibile acquistare la visione dell’evento del Gran Premio di Spagna di Formula 1 al prezzo di 9,99 euro.
In questo modo potrai guardare il Gp di Spagna di F1 in diretta streaming su pc, tablet, smart tv, smartphone, Playstation e Xbox.

Inoltre sono diversi i siti internet che offrono la possibilità di guardare GP Spagna di F1 in Diretta Streaming Gratis ma prima è consigliabile verificarne la legalità nel proprio paese.

F1 GP Spagna Strategie di Gara e Caratteristiche Circuito Montmelò:

Il circuito del Montmelò presenta un asfalto molto abrasivo e le temperature saranno alte, ieri c’erano 40°C sulla pista.
Il degrado degli pneumatici e la strategia ai pit stop avrà sicuramente un ruolo decisivo oggi in gara.
Nelle qualifiche di ieri solo Mercedes, Ferrari e Red Bull hanno superato la Q1 con un unico set di pneumatici Soft.
Tutti i primi della griglia oggi partiranno con gomme Soft.
La Strategia di gara al Montmelò dovrebbe essere a 2 soste almeno visto che sono in programma ben 66 giri per un totale di 307,230 km  e alcuni opteranno anche per quella a 3.

Verranno utilizzate le Soft per due stint cercando di tirarle il più a lungo possibile visto che sono più performanti e poi nell’ultimo saranno montate le medium che sono più lente di quasi un secondo e mezzo a giro.

La strategia ad una sosta può essere un grosso rischio visto che si dovrebbero completare circa 30 giri con le Soft e si dovrebbero portare al limite con il rischio di scoppio o cedimento.

Lunghezza del circuito del Montmelò: 4,655 Km
Giri in Gara GP Spagna: 66 Km totali: 307,230 Km

Dichiarazioni dei piloti dopo le Qualifiche del Gran Premio di Spagna di F1: 

Lewis Hamilton dopo aver conquistato la 3° pole della stagione, la 64° in carriera, si è mostrato molto soddisfatto del risultato e record sul circuito del Montmelò: “Il team ha fatto un lavoro fantastico e sono davvero contento di essere tornato in pole position. Finora è stato un week end positivo. In gara sarà decisivo partire bene e arrivare in ststa alla prima curva”.

Sebastian Vettel che ha ottenuto il 2° tempo in qualifica a soli 51 millesimi da Hamilton si mangia le mani per aver sfiorato la 2° pole consecutiva dopo quella di 2 settimane fa in Russia: “Potevo fare un pochino meglio ma Hamilton è stato bravissimo. Ringrazio i meccanici Ferrari per aver montato il motore in meno di due ore ed essere riusciti a farmi ripartire in tempo per le qualifiche”.
Riguardo la gara di oggi Vettel aggiunge: “La macchina va bene e spero di fare una grande gara”.

Valtteri Bottas invece si aspettava una posizione migliore in griglia di partenza e non è per nulla soddisfatto del 3° posto in qualifica. Il finlandese ha dovuto anche cambiare il motore prima delle qualifiche rimontando quello vecchio e questo lo ha sicuramente penalizzato.
Bottas sulla gara di oggi dice: “Partire dalla 2° fila non è male però nelle qualifica potevo fare meglio e non è stato sicuramente il mio miglior giro del week end”.

Fernando Alonso dopo aver ottenuto il 7° tempo in qualifica che gli permetterà di partire in 4° fila con la sua McLaren si è mostrato entusiasta e ha detto: “E’stata una qualifica davvero sorprendente e sono molto felice. Il risultato era inaspettato dopo tutti i problemi che ho avuto. Oggi la macchina andava molto forte e davanti al mio pubblico sono riuscito a dare una spinta extra.
Il Team sta lavorando giorno e notte senza sosta per cercare di risolvere i problemi. Domani in gara darò tutto come sempre e spero la macchina risponderà bene come oggi”.

Griglia di Partenza GP di Spagna di Formula 1 2017:

1° Fila
1. Lewis Hamilton (Mercedes)
2. Sebastian Vettel (Ferrari)

2° Fila
3. Valtteri Bottas (Mercedes)
4. Kimi Raikkonen (Ferrari)

3° Fila
5. Max Verstappen (Red Bull)
6. Daniel Ricciardo (Red Bull)

4° Fila
7. Fernando Alonso (McLaren)
8. Sergio Perez (Force India)

5° Fila
9. Felipe Massa (Williams)
10. Esteban Ocon (Force India)

6° Fila
11. Kevin Magnussen (Haas)
12. Carlos Sainz (Toro Rosso)

7° Fila
13. Nico Hulkenberg (Renault)
14. Romain Grosjean (Haas)

8° Fila
15. Pascal Wehrlein (Sauber)
16. Marcus Ericsson (Sauber)

9° Fila
17. Jolyon Palmer (Renault)
18. Lance Stroll (Williams)

10° Fila
19. Stoffel Vandoorne (McLaren)
20. Daniil Kvyat (Toro Rosso)

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.