Fiorentina – Verona Streaming Live Serie A 20 Aprile 2015

Fiorentina - VeronaAll’Artemio Franchi di Firenze andrà in scena l’ultimo posticipo di questa infinita giornata di Serie A: Fiorentina – Verona si prospetta un match interessante e combattuto, con entrambe le squadra obbligate per ragioni diverse a dare il meglio di sé. Calcio d’inizio alle ore 20.45.

Fiorentina – Verona: orario diretta tv

La partita Fiorentina – Verona sarà visibile sia per coloro che possiedono un abbonamento Mediaset Premium sia per coloro che ne possiedono uno Sky.
Se rientrate tra i primi, la gara sarà visibile su Premium Calcio (can. 370) e su Premium Calcio HD (can. 380).
Per quanto riguarda la seconda piattaforma,Fiorentina – Verona sarà visibile addirittura su Calcio 1 HD (can. 251). Il calcio d’inizio, lo ripetiamo, avverrà alle ore 20.45; l’incontro, però, sarà preceduto da un ampio pre-partita nel quale potrete seguire la preparazione degl atleti, dagli spogliatoi al fischio che sancirà l’avvio del match.

Fiorentina – Verona: Streaming

Potrete seguire il Derby Fiorentina – Verona anche in streaming gratuitamente su Premium Play e Sky Go: una possibilità interessante per tutti coloro che, lontani dalla tv casa, sono in possesso di un PC, tablet o smartphone.

Il suggerimento che vi diamo, se scegliete questa opzione, è quello di assicurarvi di possedere una buona velocità di connessione.

Formazioni Fiorentina – Verona

QUI FIORENTINA

Alberto Aquilani

Pochi dubbi per Vincenzo Montella che, nonostante abbia recuperato tutti gli elementi che avevano riportato infortuni di lieve entità, dovrebbe compiere scelte precise, con un mini-turnover obbligato e quantomeno necessario per gestire le forze in questo finale di stagione infuocato. Rimangono a casa i soli Rossi (si tenterà di recuperarlo per l’ultima giornata di Serie A) e Lezzerini (per lui, terzo portiere, condizioni fisiche da valutare; gli esami strumentali sono in programma per giornata di domani).

Nell’ormai classico 4-3-3 l’ex allenatore di Roma e Catania dovrebbe riproporre Neto in porta, nonostante il recupero di Tatarasanu sia ormai completato; il portiere brasiliano si è dimostrato più di una volta vera e propria saracinesca, confermando il fatto che, se non fosse per la situazione contrattuale, sarebbe lui -ancora- l’estremo difensore titolare. Il reparto arretrato dovrebbe prevedere nel ruolo di terzino sinistro Richards, in crescita sotto tutti i punti di vista dopo una prima parte di stagione in cui era parso come oggetto misterioso. La coppia centrale sarà composta, con ogni probabilità, da Gonzalo Rodriguez e da Basanta: si prospetta un turno di riposo, quindi, per Savic. Chiude il pacchetto arretrato l’esterno basso Pasqual. Venendo al centrocampo, troviamo Aquilani nel ruolo di regista, affiancato dal sempre più positivo e sorprendente Badelj, il quale è segnalato in vantaggio rispetto a Mati Fernandez per una maglia da titolare. Terzo ed ultimo elemento della mediana sarà Borja Valero che, nell’ultimo mese, sembra aver ritrovato il posto fisso dopo averlo perso all’inizio di quest’anno. Il tridente d’attacco dovrebbe essere composto da Diamanti largo a destra; dalla parte opposta agirà Ilicic, mentre la punta centrale sarà Babacar, ossia l’eroe di Europa League ed autore di una rete magnifica. Si prospetta una panchina per i vari Joaquin, Salah e Gomez pronti, però, all’occorrenza ad entrare per aiutare la causa.

QUI VERONA

Luca Toni

Formazione ormai praticamente fatta per mister Mandorlini, il quale sente, da qualche tempo a questa parte, sente la panchina più salda sotto di sé. Unico indisponibile il lungodegente Ionita che, dopo un inizio di stagione davvero confortante, si era imposto come una delle più piacevoli quanto inaspettate sorprese del campionato salvo poi infortunarsi gravemente e terminare in anticipo l’annata.

Venendo alla formazione, modulo speculare anche per questo Hellas Verona: il 4-3-3 dovrebbe essere formato da Benussi -ormai titolare ai danni di Rafael- tra i pali; la difesa a 4 dovrebbe prevedere Sala a destra, il veterano Marquez e Moras la coppia centrale, mentre il terzino sinistro sarà Pisano. Il centrocampo sarà composto da Obbadi, una delle realtà più inaspettate quanto fruttifere di questa squadra, Tachtsidis che a Verona sembra aver trovato finalmente la propria dimensione ed Hallfredsson, veterano di questo ambiente. L’attacco dovrebbe essere formato da Gomez a destra, Jankovic dalla parte opposta e l’eterno Toni in mezzo. Soltanto panchina, invece, per Nico Lopez e per il sempre più deludente Saviola.

 

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA – VERONA

Fiorentina (4-3-3): Neto; Richards, Gonzalo Rodriguez, Basanta, Pasqual; Aquilani, Badelj, Borja Valero; Diamanti, Babacar, Ilicic.
(A disp. Tatarasanu, Savic, Tomovic, Marcos Alonso, Vargas, Pizarro, Jurtic, Mati Fernandez, Joaquin, Salah, Gomez, Gilardino.) All. Montella.

Verona (4-3-3): Benussi; Sala, Marquez, Moras, Pisano; Obbadi, Tachtsidis, Halfredsson; Gomez Taleb, Toni, Jankovic.
(A disp. Rafael, Gollini, G. Rodriguez, Martic, Agostini, Brivio, Greco, Campaharo, Cristodoulopoulos, Fernandinho, Nico Lopez, Saviola.) All. Mandorlini.

Francesco Bergamaschi

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus fino a 260€

+ 30 Free Spin su Book of Kings

IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA.

Caratteristiche:
5€ SENZA DEPOSITO
+ Bonus Benvenuto fino a 300€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita sul sito ADM.

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it