FIGC: Gravina presidente in pectore

Alessandro Alciato, giornalista di Sky Sport, ha annunciato tramite un tweet che Gabriele Gravina sarà il nuovo presidente in pectore della nostra FIGC. Lo stesso giornalista ha aggiunto che l’ufficialità arriverà il 22 ottobre a Fiumicino

Il nuovo presidente della FIGC sarà Gabriele Gravina. Nella giornata di ieri l’imprenditore ha incontrato Sibilia e Nicchi in una riunione alla quale ha preso parte anche Renzo Ulivieri, che è il leader dell’assoallenatori.
All’incontro era presente anche Giancarlo Abete, mentre non c’era Damiano Tommasi, che è ormai isolato in quanto per adesso si è sfilato dall’alleanza.

gravina

Gravina, per adesso, può contare sul 63% dei voti, ma è una percentuale destinata quasi certamente ad incrementare. 
Oggi era in programma un altra tappa fondamentale: l’incontro con Gaetano Micciché, ovvero il presidente della nostra Lega di A.

Il prossimo presidente della Figc, che verrà ufficializzato il 22 ottobre a Fiumicino, farà di tutto per avere rapporti di collaborazione e non ostruzionismo con tutte le parti in gioco, in particolar modo con la Lega di Serie A.
Al momento, invece, è ancora in una posizione defilata la Lega di B con il suo presidente, Balata, che ha preferito non esprimersi ne’ in un senso ne’ in un altro. 
Adesso non rimane che attendere il fondamentale responso del collegio di garanzia dello sport sulla candidabilità di Gabriele Gravina, ma possiamo escludere che ci siano risvolti negativi. Come direttore generale, invece, sono in rialzo le quotazioni di Mario Orfeo, ex direttore generale della Rai.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gabriele Arcifera

Informazioni sull'autore
Vivo a Roma e sono laureto in Scienze politiche e relazioni internazionali alla Sapienza. Amo il calcio e la mia passione mi spinge a mettermi quotidianamente alla prova con un solo sogno nel cassetto: diventare un grande giornalista sportivo.
Tutti i post di Gabriele Arcifera