F1 Vettel allontana la Mercedes: “Ho un contratto con la Ferrari”

Presente all’evento Ferrari nella leggendaria Daytona, Sebastian Vettel si è presentato davanti ai microfoni, smentendo le voci che lo danno in trattative con la Mercedes, per prendere il posto di Nico Rosberg. “Mi sembra sia chiaro che sia io che Kimi Raikkonen abbiamo un contratto con la Ferrari anche per il prossimo anno. Non è certo un segreto“, esordisce il pilota tedesco.

Sebastian Vettel si è detto fiducioso sul 2017 che aspetta la Ferrari, allontanando le sirene Mercedes (foto da: wtf1.co.uk)
Sebastian Vettel si è detto fiducioso sul 2017 che aspetta la Ferrari, allontanando le sirene Mercedes (foto da: wtf1.co.uk)

Sono convinto che chiunque abbia il diritto di decidere cosa fare della propria vita” – continua Seb, parlando della scelta di Rosberg – “Rispetto assolutamente la sua decisione, ma io avevo 23 o 24 anni quando vinsi il mio primo Mondiale, ragion per cui non pensavo minimamente a ritirarmi. Nico avrà di certo più tempo per fare quello che desidera. Per cui, buone vacanze a lui“.

Io non so quali siano i piani della Mercedes e non mi interessa” – prosegue Vettel – “Noi dobbiamo solo pensare a noi stessi per la prossima stagione. Cambieranno tante cose e saremo sicuramente tanto impegnati, e siamo positivi per il 2017. Il team si sta rafforzando e noi piloti l’abbiamo avvertito negli ultimi due mesi passati in fabbrica“.

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo