F1, ufficializzato il calendario 2017: 20 gare e niente concomitanza con Le Mans

Nella serata di ieri, la Federazione Internazionale ha ufficializzato il calendario della stagione 2017 di Formula 1. Dopo il passo indietro di Hockenheim, le gare tornano ad essere 20, dopo il record di quest’anno (21). Confermata la presenza, oltre a Monza, anche di Interlagos. Si parte il weekend del 24-26 Marzo da Melbourne, per finire esattamente otto mesi dopo (24-26 Novembre) a Yas Marina. Il Gran Premio d’Italia si terrà nel primo fine settimana di Settembre (1-3) Spostato in avanti di una settimana il gp di Baku, evitando quindi la contestatissima concomitanza con la 24 Ore di Le Mans. Saranno 5 i back-to-back: Cina-Bahrain, Austria-Gran Bretagna, Belgio-Italia, Malesia-Giappone e USA-Messico.

La partenza del GP d'Australia 2016. Come ormai di consuetudine, l'Albert Park ospiterà la gara d'apertura del Mondiale (foto da: cyrkf1.pl)
La partenza del GP d’Australia 2016. Come ormai di consuetudine, l’Albert Park ospiterà la gara d’apertura del Mondiale (foto da: cyrkf1.pl)

 

 

 

26 marzo

GP AUSTRALIA

Melbourne

9 aprile

GP CINA

Shanghai

16 aprile

GP BAHRAIN

Sakhir

30 aprile

GP RUSSIA

Sochi

14 maggio

GP SPAGNA

Barcellona

28 maggio

GP MONACO

Montecarlo

11 giugno

GP CANADA

Montreal

25 giugno

GP AZERBAIJAN

Baku

9 luglio

GP AUSTRIA

Zeltweg

16 luglio

GP GRAN BRETAGNA

Silverstone

30 luglio

GP UNGHERIA

Budapest

27 agosto

GP BELGIO

Spa

3 settembre

GP ITALIA

Monza

17 settembre

GP SINGAPORE

Singapore

1 ottobre

GP MALESIA

Sepang

8 ottobre

GP GIAPPONE

Suzuka

22 ottobre

GP USA

Austin

29 ottobre

GP MESSICO

Città del Messico

12 novembre

GP BRASILE 

San Paolo

26 novembre

GP ABU DHABI

Abu Dhabi

 

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo