F1, Steiner: “La power unit Ferrari è decisamente migliorata”

I primi quattro giorni di test hanno messo in evidenza il fatto che la power unit di Maranello abbia fatto un salto di qualità importante, quantomeno in termini di affidabilità. Oltre alla Ferrari stessa, anche la Haas è riuscita ad accumulare molti chilometri con pochi problemi (la Sauber monta una PU 2016 ultima evoluzione).

Gunther Steiner, team principal del team Haas (foto da: thecheckeredflag.co.uk)

Ad esprimere la soddisfazione del team americano sotto questo punto di vista è il team principal, Gunther Steiner: “A livello di motore e cambio, abbiamo avuto un test impeccabile” – sottolinea il bolzanino a Motorsport.com – “Abbiamo usato sempre lo stesso motore, senza mai sostituirlo. Vero, ci sono stati problemi di elettronica, ma hanno riguardato la parte del software, non la meccanica“.

A Maranello hanno svolto davvero un gran lavoro” – continua Steiner – “Ci siamo presentati a Barcellona con una power unit totalmente nuova e, nonostante ciò, si è rivelata molto affidabile. Se ci guardiamo intorno, gli altri non sono stupidi ma hanno non pochi problemi. La Ferrari invece ha fatto un bel passo avanti e lo ha fatto molto bene“.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo