F1, rinnovo triennale con la Racing Point per Sergio Perez

Proseguirà fino al 2022 (almeno) l’avventura del messicano Sergio Perez con la Racing Point, ex Force India. Il team con sede a Silverstone, nella giornata di ieri, ha ufficializzato il rinnovo triennale con il 29enne nativo di Guadalajara, che è legato a questa scuderia sin dal 2014.

Sergio Perez ha firmato con la Racing Point un nuovo contratto, valevole fino al 2022 (foto da: twitter.com/RacingPointF1)

Sono molto contento di prolungare la mia collaborazione con il team per i prossimi tre anni” – ha commentato il pilota messicano – “Lavoro con questo gruppo da tanto ormai, ed è diventato la mia seconda famiglia. Abbiamo vissuto anni pieni di soddisfazioni e condividiamo la stessa passione per le corse. Sono rimasto impressionato dalla direzione intrapresa dal team negli ultimi dodici mesi e questo mi rende fiducioso per il futuro. Credo che il meglio debba ancora arrivare, e spero di poter ottenere tanti podi nelle prossime stagioni“.

La parola passa al team principal, Otmar Szafnauer: “Conosciamo benissimo Sergio ed è fantastico poterlo confermare per altre tre stagioni. Negli ultimi sei anni lo abbiamo visto diventare un pilota completo, veloce in qualifica e con un gran passo gara. Sergio crede nella visione a lungo termine del nostro progetto ed avere da parte sua un impegno fino al 2022 ci permetterà di lavorare con stabilità e costanza. Con la crescita del team è importante avere il livello di esperienza di un pilota come lui, specialmente in vista dei nuovi regolamenti. L’intero team è entusiasta di continuare a lavorare con lui e credo raggiungeremo ottimi risultati nei prossimi anni“.

Al Gran Premio d’Ungheria 2019, Perez vanta 170 presenze (167 partenze) dal 2011, con Sauber (2011-12), McLaren (2013) e Force India/Racing Point (2014 ad oggi), collezionando 8 podi, 4 giri record e 542 punti totali, con 5 4° posti come migliori risultati in qualifica (Belgio 2012, Bahrain 2014, Belgio ed Abu Dhabi 2015, Belgio 2018). Limitandoci all’esperienza con il team inglese, 111 presenze (110 partenze), 5 podi, 2 giri record e 413 punti complessivi.

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo