F1,Norris si rasa per ottenere fondi per il Coronavirus

Lando Norris rinuncia alla sua capigliatura per beneficenza. Fonte: Twitter ufficiale Lando Norris

Lando Norris è la prova vivente che i giovani non sono insensibili ai problemi della società che li circonda. Anzi, sempre più spesso sono i primi a mobilitarsi usando la loro energia per cambiare il mondo per il meglio.

Il giovane pilota McLaren, infatti, usa la propria crescente notorietà per aiutare a raccogliere fondi per combattere il Coronavirus. E lo fa usando i mezzi che funzionano meglio e con cui gli viene naturale comunicare: i social network.

Il contributo di Norris per il Coronavirus: i capelli

L’idea è fresca, brillante ed audace. Come del resto lo è il pilota inglese.

Lando ha “cinguettato” già più volte su Twitter di avere l’intenzione di rasarsi i capelli in diretta Twitch e Youtube per raccogliere un aiuto economico da poter devolvere in beneficenza. Il fine è nobile ma in questo caso lo sono anche i mezzi. Essendo tutti in casa, infatti, sono in molti ad essere connessi e sicuramente i social sono una manier veloce e sicura di comunicazione ed aiutano, in questo momento duro più che mai, a restituire alle persone quel senso di comunità e di raccoglimento che è venuto a mancare.

L’idea dell’inglese è di dare questi fondi agli enti sanitari affinchè possano usare il notevole importo economico raccolto per poter acquistare tutti quei beni di prima necessità necessari a combattere la pandemia del Coronavirus.

Detto fatto. Qualche post su Twitter, in cui si vede un uomo che falcia il prato et voilà, i capelli del pilota McLaren sono andati. In diretta YouTube e Twitch, come promesso.

Questo gesto, semplice e generoso ha raccolto davvero un importo notevole. Un aiuto importante, fresco, divertente e buono che va ad aiutare tutte quei medici che combattono in prima linea da tempo immemore, ormai, per noi.