F1 Monaco 2017, Raikkonen: “Bene la doppietta, ma volevo la vittoria”

Il grande deluso del Gran Premio di Monaco 2017, stando alle facce sul podio, è sicuramente Kimi Raikkonen. Il finlandese, dopo la splendida pole di ieri e un’ottima partenza, non è riuscito a tener dietro il compagno di box, Sebastian Vettel, che gli è balzato davanti dopo la sosta, tenendo poi un ritmo insostenibile.

Kimi Raikkonen, poleman a Monaco, ha concluso la gara al 2° posto. Un risultato che lo ha deluso molto (foto da: varelanoticias.com.br)

Il finlandese non nasconde i suoi sentimenti: “La doppietta è positiva per il team, ma io volevo vincere. Abbiamo appena finito e dobbiamo riguardare tutti i dati, ma purtroppo è andata così. E’ un risultato lontano da quello che avrei voluto. Cioè, è un secondo posto, positivo; però ovviamente avrei voluto vincere“.

Ovviamente ripartire dai box dietro ad una macchina doppiata non è stata la situazione ideale, ma non era una cosa sotto al mio controllo“, ha concluso Raikkonen con una leggera vena polemica nei confronti del muretto Ferrari.

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo