F1, le mescole scelte dai piloti per il Gran Premio di Russia 2019

La Formula 1, dopo il back-to-back Spa-Monza, ne affronta subito un altro, viaggiando prima a Singapore, questo fine settimana, poi a Sochi, in quello prossimo, entrando nell’ultimo terzo di stagione. Il weekend di Marina Bay deve ancora cominciare, ma si comincia già a pensare a quello del Gran Premio di Russia, che vivrà la sua sesta edizione.

Suggestiva immagine dell’ultima curva del circuito di Sochi, durante l’edizione 2018 (foto da: Facebook Bottas)

La Pirelli ha infatti pubblicato le scelte dei piloti in vista del weekend in riva al Mar Nero, nel quale le mescole a disposizione saranno quelle ‘di mezzo’, cioè C2 (dura), C3 (media) e C4 (morbida). Tra i big, si nota il fatto che i Mercedes avranno un treno di soft in meno rispetto ai colleghi di Ferrari e Red Bull. Con otto soft, quattro medium ed uno di hard abbiamo Lewis Hamilton; con otto soft, tre medium e due hard c’è invece Valtteri Bottas.

Con nove soft, tre medium ed uno di hard ecco Sebastian Vettel e Charles Leclerc per la Ferrari, Max Verstappen ed Alexander Albon per la Red Bull; stessa scelta per Daniil Kvyat (Toro Rosso) e George Russell (Williams). Sono nove le ‘rosse’ selezionate dai McLaren, Carlos Sainz Jr. e Lando Norris, da Pierre Gasly (Toro Rosso) e da Robert Kubica (Williams), però con due sia di ‘gialle’ che di ‘bianche’.

Chiudiamo con i piloti che hanno scelto ben dieci treni di soft. Abbinandovi due treni di medium ed uno di hard abbiamo Nico Hulkenberg (Renault), Kevin Magnussen e Romain Grosjean (Haas), Sergio Perez e Lance Stroll (Racing Point) ed Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo). Invece, con uno di medium e due di hard, troviamo Daniel Ricciardo (Renault) e Kimi Raikkonen (Alfa Romeo).

Le mescole selezionate dai piloti in vista del Gran Premio di Russia 2019 (foto da: twitter.com/pirellisport)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo