F1 GP d’Italia 2020, Dichiarazioni Post-Gara Mercedes

Il GP d’Italia 2020 si è rivelato strano ed imprevedibile e la Mercedes ha tutte le ragioni per non apprezzare questo cambio di programma. Sentiamo le parole dei due protagonisti della Freccia d’Argento.

Fonte: Twitter ufficiale Mercedes

GP d’Italia 2020 deludente per le Mercedes. Bottas spento

La gara ci ha riservato non poche sorprese. Sin dall’inizioavevamo avuto la netta impressione che Bottas non potesse farcela a vincere ma è andata peggio del previsto a causa di una serie di problemi tecnici accusati dal pilota finlandese. “La partenza è stata decisamente brutta e non sono sicuro di cosa sia successo. Poi nella prima curva c’è stato un contatto e all’inizio ho pensato di avere una foratura. Ho tuttavia scoperto che mi stavo sbagliando. La macchina era sbilanciata ma poi si è ripresa. Poi la temperatura dell’acqua del motore era alta. Quindi, ho dovuto gestire questo problema e con esso il ritmo della macchina, che non sono riuscito a sfruttare al 100% per tutta la gara. È andata meglio nel finale, ma non riuscivo a seguire chi mi precedeva, mi andavano via nelle curve. Non capisco come è che le altre auto ci abbiano preceduto oggi. Proprio non capisco“.

Hamilton : “La gara d’oggi? Abbiamo limitato i danni”

L’inglese invece ha avuto l’ardire di non notare il limitatore di velocità ed ha dovuto affrontare una penalità di Stop & Go con dieci secondi di Stop.

Se ricordo la prima vittoria? No, è passato troppo tempo (ride, ndr). Era da tanto che non c’era un podio così giovane. Per quanto riguarda il titolo abbiamo limitato i danni. Innanzitutto non abbiamo fatto un gran lavoro a livello di pit stop e dobbiamo sottolineare questo. Io onestamente non ho visto il segnale e devo quindi assumermi le mie responsabilità. È qualcosa da cui imparerò. A ogni modo essere settimo con il giro veloce dà un buon bottino di punti che non ritenevo possibile dopo la penalità. Accetto questo risultato, bene che Verstappen non abbia fatto punti. Oggi non è una grossa perdita“.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Silvia Giorgi

Informazioni sull'autore
Classe 1990, mi sono laureata in Lingue a Bari (ne parlo 4) e appassionata di sport da sempre (ho fatto equitazione per un bel po'). Sin da bambina ho sempre avuto il sogno di diventare una giornalista sportiva. Gli sport che amo di più sono equitazione, pattinaggio su ghiaccio e il motorsport a 360 gradi. Il mio preferito? La Formula 1, ovviamente.
Tutti i post di Silvia Giorgi