F1 GP Austria 2019, Risultati PL1: Hamilton guida su Vettel e Bottas

La Mercedes parte con il piede giusto anche in Austria. Al termine della prima sessione di prove libere del Red Bull Ring, infatti, in cima alla classifica troviamo il leader del Mondiale, Lewis Hamilton, autore di un 1:04.838, appena un millesimo più rapido del miglior tempo delle PL1 2018, realizzato dallo stesso Hamilton. Il britannico precede di 144 millesimi la Ferrari di Sebastian Vettel, di 161 l’altra W10 di Valtteri Bottas e di 303 Charles Leclerc. Da notare come i due ferraristi non abbiano usato la mescola soft.

E’ di Lewis Hamilton il miglior tempo nella sessione di libere che inaugura il weekend del Gran Premio d’Austria 2019 (foto da: twitter.com/MercedesAMGF1)

Con il 5° tempo troviamo Max Verstappen, con la Red Bull (+0.422), seguito dalla monoposto gemella di Pierre Gasly (+0.540); l’olandese ha usato sia la media che la soft, ma ha ottenuto il suo miglior giro con la ‘gialla’. Ancora bene la McLaren, che piazza Carlos Sainz Jr. in 7° posizione, a ridosso delle due RB15 (+0.664). A seguire, completano la top-10 Daniel Ricciardo, Renault (+1.008), Kevin Magnussen, Haas (+1.038), e Lando Norris, McLaren (+1.287).

Subito fuori dai primi dieci Romain Grosjean, con l’altra VF-19 (+1.297), che si piazza davanti alle due Toro Rosso di Daniil Kvyat (+1.434) e di Alexander Albon (+1.447). Con il 14° tempo c’è Nico Hulkenberg, il quale ha provocato una bandiera rossa negli ultimi 5′: il tedesco è finito largo alla penultima curva, danneggiando la metà sinistra dell’ala anteriore sui dissuasori posti oltre il cordolo, finendo poi per perderla dopo essere uscito largo (stavolta volontariamente) dall’ultima curva.

Scorrendo ancora la classifica, troviamo Sergio Perez, Racing Point (+1.619), davanti alle Alfa Romeo di Antonio Giovinazzi (+1.870) e di Kimi Raikkonen (+1.891), oltre che al compagno di box Lance Stroll (+1.918). Chiudono al solito le due Williams di George Russell (+1.967) e di Robert Kubica (+2.827). Passando ai giri completati, guidano Bottas e Perez (35), seguiti da Hamilton (33) e da Sainz (32); in coda abbiamo Grosjean (20), peggio di Vettel (22) e di Raikkonen (23).

 

Classifica e tempi della prima sessione di libere in Austria (foto da: twitter.com/F1)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo