F1, Giovinazzi ha fatto il suo esordio con la Ferrari

Una giornata, quella di oggi, che Antonio Giovinazzi probabilmente inserirà nel suo personalissimo libro dei ricordi. Il 23enne di Martina Franca ha fatto il suo esordio sul circuito di Fiorano, compiendo i suoi primi giri e da pilota del Cavallino e da pilota di Formula 1, al volante di una SF15-T.

Antonio Giovinazzi ha fatto il suo debutto a Fiorano, al volante della SF15-T (foto da: portalrace.com.br)

Ovviamente molto emozionato il vice campione GP2 2016, che ha commentato così: “E’ stata una bellissima emozione” – esordisce Giovinazzi – “Per me era la prima volta con una monoposto di Formula 1. Uscire da un box con una Ferrari, per un italiano, è un’esperienza incredibile. Le prove sono state molto interessanti e le procedure da seguire davvero tante, però i ragazzi del team sono stati molto gentili ed estremamente disponibili e questo ha reso le cose molto più facili. Ringrazio tutta la squadra“.

Un assaggio di Formula 1, per Giovinazzi, giunto un pò in anticipo rispetto al previsto, ma che non rimarrà isolato. Oltre alla giornata di domani, che vedrà il pilota pugliese ancora alle prese con la SF15-T, la prossima settimana sarà impegnato con la cosiddetta “mule car”, ovvero la monoposto che la Ferrari ha utilizzato lo scorso anno per provare i nuovi pneumatici maggiorati della Pirelli.

 

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo