F1, Daniel Ricciardo: “La nuova RB13 sembra velocissima”

Nella giornata di oggi, la Red Bull, ultima tra i top team, svelerà al mondo l’arma con la quale intende intaccare il dominio della Mercedes, incontrastato dal 2014 ad oggi. Parliamo ovviamente della nuova RB13 e Daniel Ricciardo, interrogato in proposito da Motorsport.com, si è detto molto fiducioso riguardo la nuova nata del team di Milton Keynes.

Daniel Ricciardo, alla quarta stagione consecutiva con il team Red Bull (foto da: theage.com.au)

Ho visto qualche disegno e devo ammettere che è davvero sexy, sembra l’auto più veloce del mondo” – dice l’italo-australiano – “I miei obiettivi sono sempre gli stessi, ovvero confermarmi al vertice ed essere competitivo fino alla fine, in modo da poter lottare per il titolo“.

Rispetto al 2016, le differenze sono tante” – continua il nativo di Perth – “Le monoposto sono molto diverse e si preannunciano molto difficili da guidare. Richiederanno un maggior sforzo fisico e durante quest’inverno ho messo su più massa muscolare , anche a causa dell’incremento di Forza G atteso. Ma auto più veloci significa avere anche riflessi più rapidi e io, per fortuna, sono ancora giovane“.

Su Max Verstappen: “A mio parere, è positivo avere un compagno molto competitivo. Ho sempre amato avere qualcuno da battere che ti spinga al top delle tue possibilità. Abbiamo un trattamento paritario nel team e già nel 2016 abbiamo dimostrato di saperci stimolare a vicenda e, chiaramente, vogliamo ripeterci anche quest’anno“.

Non vedo l’ora di arrivare a lunedì e di poter salire in macchina” – conclude Ricciardo – “La prima cosa a cui puntiamo è raggiungere un ottimo livello di affidabilità. Io cercherò di capire il mio livello di preparazione fisica, in modo da comprendere se sono pronto per la prima gara stagionale. Melbourne ha un valore doppio per me. Da un lato è la mia gara di casa; dall’altro sono curioso di capire il mio livello rispetto alla concorrenza. Su di me c’è una grande pressione, visto che potrei essere il primo australiano a vincere la gara di casa. Ma la considero positiva e cercherò di divertirmi e di dare al mio pubblico un motivo per festeggiare“.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo