F1, anche la Red Bull presenta la nuova monoposto, la RB15

A stretto giro di posta dopo la presentazione della nuova Mercedes W10, ecco che arriva il turno anche della Red Bull. Il team di Milton Keynes ha svelato via web la nuova RB15, che nei prossimi minuti scenderà in pista per la prima volta a Silverstone. Una monoposto che presenta la novità più grossa sotto il cofano, con il propulsore Honda a prendere il posto di quello Renault (seppur ridenominato TAG-Heuer), mentre la line-up vedrà Pierre Gasly, francese promosso dalla Toro Rosso, affiancare il confermatissimo Max Verstappen.

La prima immagine della nuova Red Bull RB15, presentata poco fa dal team di Milton Keynes (foto da: twitter.com/redbullracing)

La prima foto ufficiale della RB15 ha fatot da subito saltare all’occhio una livrea davvero particolare, blu scuro e rosso shocking, con il classico toro stilizzato sul cofano motore. In realtà, come fa sapere lo stesso team anglo-austriaco, si tratta di una livrea ‘limited edition’, che probabilmente verrà usata soltanto nei test di Barcellona.

Vista frontale della nuova Red Bull RB15 (foto da: twitter.com/redbullracing)

Dalle prime immagini, risulta subito il solito lavorio certosino sull’aerodinamica di Adrian Newey e del suo staff, con la zona dei bargeboard davvero elaborata. Fiancate estreme, alquanto piccole in corrispondenza delle bocche dei radiatori, mentre le pance diventano estremamente rastremate man mano che si avvicinano al posteriore. La punta del muso è forata, così come all’altezza del numero di gara più in su. Ancora, si nota l’ala anteriore che segue i dettami del nuovo regolamento, mentre l’airscope sembra un pò più grande rispetto a quello visto nel 2018 sulla RB14.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo