F1 2019 Gp di Spagna, dichiarazioni di Hamilton e Bottas dopo la gara

Oggi si è concluso il weekend sul circuito di Barcellona, in Spagna. Nessuna novità per quanto riguarda la classifica, dato che è stato un’altro show targato Mercedes, con la doppietta sul gradino più alto del podio.

L’unica differenza è stata su chi dei due piloti ha messo il muso davanti. Questa volta è stato il sei volte campione del mondo Lewis Hamilton, il primo a tagliare il traguardo, conscio che se avrebbe lasciato spazio a Bottas sarebbe stato più dura riprenderlo. 

Hamilton festeggia con il proprio team la vittoria in Spagna.
Fonte: Twitter Hamilton

Il pilota inglese al termine della gara di Barcellona ha tenuto a ringraziare tutto il team, perché cinque volte consecutive nei primi due posti sono risultati che difficilmente si riescono ad ottenere. Ha voluto dimostrare di essere ancora il numero uno, con una gara condotta dall’inizio sino alla fine:

“Stiamo scrivendo la storia. Devo ringraziare questo team incredibile, fare 5 su 5 mi rende molto fiero. Questa volta sono partito bene, e ho praticamente vinto alla prima curva. Volevo dimostrare di poter tornare davanti vincendo con un notevole margine. Se non ci fosse stata la safety car avrei vinto con un vantaggio ancora più grande”.

E’ soddisfatto anche per aver realizzato il giro veloce, cosa che gli porterà un punto in più nella classifica iridata: 

 “I primi due giri con le gomme fresche erano una buona occasione per fare il giro veloce. Era ora che ne facessi uno anche io”.

La vettura di Bottas al termine della gara lasciata per salire sul podio.
Fonte: Twitter Bottas

Il compagno di squadra Bottas, invece, è un po’ amareggiato per il comportamento della vettura, soprattutto per quel che riguarda la frizione. Cercherà di capire la natura del problema nei prossimi giorni, per ora è contento del team ed ogni punto conquistato conterà alla fine:

“Strano comportamento della frizione alla partenza. Questo mi ha fatto perdere un po’ di tempo, voglio capire cosa ha causato questo problema. Team incredibile, è davvero molto positivo. Mi porto a casa un buon bottino e ogni punto conterà quest’anno”

 

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega