F1 2019 Gp del Giappone, dichiarazioni di Hamilton e Bottas prima del weekend

E’ il giovedì, consueta giornata dedicata alle conferenze stampa dei piloti. In questo weekend si corre il Gran premio del Giappone, sul circuito di Suzuka. Hamilton e Bottas vogliono riprendere da dove hanno finito, con la doppietta ottenuta a Sochi in Russia.
Foto di Hamilton ripresa dal suo profilo Twitter

Il pilota inglese Hamilton, campione del mondo in carica, ha voluto sottolineare i progressi compiuti dalla Ferrari. Il loro motore è nettamente migliorato da prima della sosta estiva. Inoltre ha voluto sottolineare come nel team si stia pensando a rendere più potente la macchina, essere più veloci e guadagnare nelle curve:

“La Ferrari sta facendo la differenza grazie alla potenza del suo motore. A Sochi andavano sette decimi più veloci sul rettilineo e io non posso schiacciare di più l’acceleratore.Hanno cambiato qualcosa per rendere il loro propulsore migliore di tutti gli altri. Stiamo lavorando duro per capire come essere più veloci, dobbiamo trovare un modo per guadagnare nelle curve, ridurre la resistenza aerodinamica e avere più potenza”.

Bottas mentre esplora il Giappone a bordo della sua bicicletta.
Fonte: Twitter Bottas

Il suo compagno di squadra Bottas, ha voluto sottolineare come quest’anno stia lottando maggiormente con il suo amico di team. Hamilton, a suo parere, è senza dubbio il miglior pilota della storia. Non esiste nessuno che abbia la sua capacità di mantenersi sempre in forma prima e durante una gara:

“Lewis ha pochi weekend negativi, dato che è sempre in forma. Lui sta ancora imparando, migliora gara per gara, quindi per batterlo devo essere al mio miglior livello in assoluto. Ti fa perdere molta energia mentale, e tempo nel processo di miglioramento personale. Richiede molto lavoro e ovviamente, non è facile per niente, però a me non piacciono le cose facili. Probabilmente Lewis è il miglior pilota della storia di questo sport, questo è un dato di fatto. Penso di aver dimostrato di poterlo battere, anche se farlo in modo costante è più complicato. Comunque non voglio avere un compagno di squadra semplice, perché per me è una buona occasione per migliorare”. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega