F1 2019 Gp del Belgio, dichiarazioni di Verstappen ed Albon dopo le prove libere

E’ terminata la giornata di venerdì, quella dedicata alle prove libere nel Gran Premio del Belgio. La Red Bull con un sesto posto per Verstappen e il decimo per Albon non è andata molto bene.

Il pilota olandese è consapevole quanto in questo fine settimana ci sarà da soffrire parecchio. Verstappen in un gran premio vicino a casa non è stato il più veloce, ma le Ferrari hanno fatto meglio. Sul giro singolo non c’è stato nulla da fare, le rosse sono state veramente forti, una netta e superiore velocità. 

Verstappen e l’inquadratura dall’alto sul suo casco arancione.
Fonte: Twitter Verstappen

Verstappen non è sorpreso, anzi ha visto i verdetti che si sarebbe atteso. In questo weekend l’olandese avrà a disposizione una power unit nuova, che gli costerà una penalità alla partenza. Per questo deve sperare nel maltempo, di modo da poter recuperare abbastanza terreno e puntare al podio:

“Abbiamo girato senza spingere particolarmente, domani dovremmo guadagnare qualcosa, ma sarà difficile star vicino alle Ferrari perché sono velocissime cercheremo di fare il possibile per sfruttare al massimo il pacchetto che abbiamo a disposizione. Modifiche al bilanciamento della vettura? Siamo tutti già scarichi, potremmo togliere direttamente l’ala, ma non mi sembra una buona idea.”

Alexander Albon, giovane pilota ventitrenne, subentrato a Gasly alla guida della Red Bull.
Fonte: Facebook Albon

Il suo compagno di squadra Albon, invece, ha dimostrato sin da subito un buon feeling con la vettura, tanto da aggiudicarsi il quarto tempo nelle prove della mattina, salvo poi scivolare al decimo posto:

“Non male come prima giornata, è difficile dire come sia andata, sto cercando di capire la macchina, è molto diversa dalla Toro Rosso, devo scoprire i lati positivi. Non sono stato colpito da nulla di specifico, ma devo adattare il mio stile di guida, resettare il cervello e partire da zero. Devo dimenticarmi della STR14″.

Deve ancora prendere la mano, ma il pilota inglese dimostra di avere una stoffa nettamente diversa al suo predecessore. Vedremo nei prossimi gran premi.

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega