F1 2017 Test Barcellona-2 Day-2: Bottas e la Mercedes tornano davanti

Si è appena conclusa la seconda giornata dell’ultima sessione di test invernali 2017. Dopo il miglior tempo di Massa di ieri, si torna per così dire alla normalità, con Valtteri Bottas e la Mercedes che si riprendono la vetta della classifica. L’ex Williams ha fatto segnare il miglior tempo di questi test con un 1:19.310, ottenuto con mescola Supersoft. Massa, comunque, si conferma nei piani alti, lontano +0.110 dall’ex compagno di box, pur se con mescola Ultrasoft.

Valtteri Bottas, autore finora del giro più veloce di questi test invernali (foto da: facebook.com/MercedesAMGF1)

Kimi Raikkonen occupa il gradino più basso del podio virtuale (+1.096, Soft), ma si può dire che questa, per la Ferrari, sia stata la prima giornata non soddisfacente di questi test invernali, poichè il finnico ha girato poco al mattino, in virtù di alcuni controlli all’impianto idraulico, mentre al pomeriggio è finito fuori pista all’esterno di curva 3, dovendo terminare anzitempo il programma.

A seguire, troviamo Max Verstappen (+1.122, Soft), anche lui fermo nel finale a bordo pista, con i meccanici Red Bull che hanno dovuto cambiare inaspettatamente la power unit a metà giornata, un positivo Lance Stroll con la Williams (+1.269, Soft) e Lewis Hamilton (+1.392, Soft). Nico Hulkenberg, con la Renault, è 7° (+1.903, Supersoft), davanti all’ex team mate Sergio Perez (+1.987, Supersoft) e a alla Toro Rosso di Sainz (+2.562, Soft), mentre Romain Grosjean chiude la top-10 (+3.118, Soft).

Scorrendo ancora la classifica, ecco Pascal Wehrlein (+3.690, Soft), Fernando Alonso (+3.731, Soft), Marcus Ericsson (+4.074, Soft) e infine Jolyon Palmer (+5.464, Supersoft), sceso in pista ad un’ora e mezza dalla bandiera scacchi causa sostituzione della power unit. Per quel che riguarda i giri compiuti, comanda Verstappen (102), davanti a Perez (100) e a Grosjean (96); all’opposto, il pilota ad aver percorso meno giri è stato Palmer (29), peggio del duo Alonso-Ericsson (46) e di Raikkonen (53). Questo, invece, il conteggio delle scuderie scese in pista con entrambi i piloti: Mercedes (149), Williams (122), Sauber (105) e Renault (90).

Classifica e tempi della seconda giornata di test di Barcellona-2 (foto da: f1fanatic.co.uk)

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo