F1 2016 GP Abu Dhabi, Arrivabene: “Un finale di stagione dignitoso”

Finalmente, dopo una seconda fase avara di soddisfazioni, la Ferrari è riuscita a tornare sul podio, grazie al 3° posto di Vettel. La vittoria, quasi impossibile, non è arrivata, con la scuderia di Maranello che, come nel 2014, chiude con zero trionfi. Ai microfoni della Rai, nell’immediato post-gara, Maurizio Arrivabene ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

Maurizio Arrivabene e Toto Wolff (foto da: media.f1i.com)
Maurizio Arrivabene e Toto Wolff (foto da: media.f1i.com)

E’ un finale dignitoso, non importante” – dice il team principal della Scuderia – “Importante sarebbe stato raggiungere gli obiettivi che ci eravamo prefissati ad inizio campionato. Non siamo riusciti a vincere nessuna gara, ma non accetto paragoni con altre stagioni in particolare, perchè non ci stanno per niente“.

Anche oggi Kimi si è dimostrato un pilota molto intelligente“, ha sottolineato il manager bresciano riferendosi al momento della gara nel quale il finlandese ha lasciato strada al compagno di box, con gomme fresche e molto più performanti. Sul podio ottenuto da Vettel: “E’ un podio di tutta la squadra“.

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo