Everton-Atalanta 1-5, bergamaschi scatenati a Liverpool

E pensare che c’era chi aveva scommesso la vittoria del’Everton (il sottoscritto) con la consapevolezza che una squadra come l’Atalanta avrebbe potuto pagare lo scotto di giocare in uno stadio inglese. Fandonie. I bergamaschi asfaltano l’Everton e conservano la testa del girone, in attesa dell’ultima partita in casa contro il Lione. Per rimanere primi, basterà non perdere.

Per la squadra di Gasperini, questa vittoria è una prova di forza che consente all’Atalanta di farsi conoscere in campo europeo e che ci consegna un Bryan Cristante in formato campioncino. Il centrocampista dell’Atalanta, con una splendida doppietta, ha tenuto a galla i bergamaschi fino alla fine e prima del gran gol di Gosens e della doppietta lampo di Cornelius, attaccante di livello che nelle prossime partite potrebbe anche “rubare” il posto a Petagna.

Fonte immagine: Sport.sky.it

Adesso che il passaggio del turno è cosa fatta, non rimane che vincere il girone anche se paradossalmente potrebbe anche essere meglio arrivare secondi perché a differenza della Champions, le squadre più forti dell’Europa League stanno un po’ arrancando e forse arrivando secondi c’è la possibilità di incontrare una squadra meno competitiva.

I soliti ragionamenti “all’italiana” direte voi, perché nessuno gioca per perdere ma è pur vero che le motivazioni contano. L’Atalanta scesa in campo a Liverpool era carica a pallettoni, vedremo contro il Lione quanto sarà motivata per conquistare la vetta del girone…

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus